Fotovoltaico

La tecnologia fotovoltaica sfrutta le proprietà di alcuni materiali semiconduttori che, opportunamente trattati, sono in grado di generare elettricità quando sono colpiti dalla radiazione solare. In questo modo è possibile trasformare la radiazione solare direttamente in energia elettrica.

Grazie ai continui progressi tecnologici, le applicazioni fotovoltaiche si sono diffuse a ritmi vertiginosi in tutto il mondo: a livello globale si è passati dai circa 1.000 MW installati nell'anno 2000 agli oltre 100.000 MW nel 2012.

Negli ultimi anni la penetrazione del fotovoltaico si è rivelata particolarmente accelerata in Europa, e in particolare in Germania e Italia. Italia, per esempio, a fine 2012 erano in esercizio 478 mila impianti, per una capacità totale di 16.420 MW, di cui 9.454 MW installati nel solo 2011.

Il Gruppo Enel è impegnato nello sviluppo del fotovoltaico per diversificare le proprie tecnologie di generazione e per cogliere le opportunità offerte dal mercato.
Enel Green Power
gestisce 26 centrali per una potenza complessiva di 63 MW, in crescita del 57,5% rispetto al 2011.

Notevole importanza assumono anche le attività di ricerca, con l'obiettivo di accrescere l'efficienza dei pannelli e degli impianti attuali, di sviluppare e ottimizzare l'utilizzo ibrido della tecnologia (cioè in uso congiunto con altre fonti di energia), di sviluppare applicazioni innovative come, per esempio, l'integrazione architettonica di pannelli a film sottile.

Aggiornato al gennaio 2013

CO2 Neutral