Indici di sostenibilità

Anche nel 2014/2015, per l’undicesimo anno consecutivo, Enel farà parte del Dow Jones Sustainability World Index (DJSI World) e dell'indice Europe di Dow Jones. L’indice World, in particolare, include solo 319 società al mondo, selezionate tra le maggiori 2500, che risultano al top in termini di sostenibilità. Anche Endesa, controllata spagnola del Gruppo Enel, è stata confermata nell’indice World. Enel, presente in 32 Paesi di 4 continenti, nella graduatoria finale del Dow Jones Sustainability Index aumenta il total score da 83 a 87, rientrando tra le migliori tre aziende al mondo nel settore ‘Electric Utilities’ e conquistando, in particolare nel comparto economico, il punteggio più alto rispetto alla media del settore. Lo score relativo alla dimensione economica è pari a 93 su una media di settore di 62, quello sociale è di 84 rispetto a una media di 55 e quello ambientale è di 83 su una media di 49 di tutte le altre aziende dell’indice.

Andamento
Si precisa che il dato relativo alle variazioni giornaliere sugli indici di sostenibilità esposti, è calcolato mediante funzioni da noi predisposte sulla base ai valori del giorno precedente. Per questo, potrebbero esserci minime differenze rispetto al dato calcolato con altri metodi e rilevabile presso altre fonti.

 

DOW JONES and FTSE4Good

Data Sustainability World index
(total return Ix, EUR)
Sustainability Europe index
(total return, EUR)
FTSE4Good Global Index
(total return, EUR)
CO2 Neutral