Piano di Sostenibilità

Piano di Sostenibilità

Le priorità strategiche per la sostenibilità del Gruppo Enel sono integrate nel Piano Industriale pluriennale 2011-2015, che disegna il percorso di crescita economica dell’Azienda all’interno di un quadro strategico di implementazione della governance, di lotta ai cambiamenti climatici e tutela dell’ambiente, di sviluppo sociale e relazioni trasparenti con tutti gli stakeholder.

Le varie Divisioni, sulla base delle “Linee guida”, elaborano degli indicatori di performance relativi alla sostenibilità, che vengono consolidati a livello Corporate e inseriti nel Piano Industriale. Ai fini di una sempre maggiore trasparenza e completezza di informazioni, Enel monitora circa 270 indicatori sintetici (quasi 900 considerando i vari dettagli), che vengono rendicontati all’interno di questo Bilancio.

Il Piano Industriale, costituisce la base per lo sviluppo delle linee guida del Piano di Sostenibilità:

  • Mantenimento e consolidamento della posizione di Leadership nei mercati già consolidati.
  • Rafforzamento organico nel settore delle energie rinnovabili
  • Consolidamento, integrazione ed eccellenza operativa
  • Perseguimento della propria strategia di ricerca innovativa grazie ad importanti investimenti in ricerca e sviluppo

Il Piano di Sostenibilità è stato elaborato applicando i tre princípi dell’AA-1000APS (Accountability Principles Standard) emanati nel 2008 da AccountAbility (http://www.accountability.org/), istituto internazionale di ricerca applicata sui temi della sostenibilità:

  1. Inclusività, che significa favorire la partecipazione degli stakeholder allo sviluppo e al raggiungimento di una risposta responsabile e strategica alla sostenibilità;
  2. Materialità, che significa determinare la rilevanza e la significatività di un tema per un’organizzazione e i suoi stakeholder;
  3. Rispondenza, che richiede di fornire risposte alle aspettative legittime degli stakeholder che hanno a che fare con la propria performance.

Il coinvolgimento degli stakeholder è stato uno degli elementi alla base della definizione del Piano di Sostenibilità del Gruppo: Enel, infatti, ha da tempo attivato un insieme di strumenti e iniziative capaci di raccogliere e analizzare le istanze degli stakeholder e l’insieme di queste esigenze è stato integrato con le scelte strategiche del Gruppo per portare alla definizione di macro ambiti di impegno rilevanti (“material”) per ogni categoria di stakeholder.

Per ciascun obiettivo e per le relative linee di azione presenti nel Piano di Sostenibilità Enel ha messo in campo, nel corso del 2010, una serie di progetti e iniziative rendicontate all’interno del Bilancio di Sostenibilità 2010.

ultimo aggiornamento 20/07/2011

CO2 Neutral