Prima dell'adesione leggere attentamente il Prospetto al quale si rinvia per una completa informazione sull'offerta. (link al Prospetto)

LE OBBLIGAZIONI ENEL. UN INVESTIMENTO TRASPARENTE E CONCRETO.

Enel propone a tutti i risparmiatori l'opportunità di sottoscrivere una nuova offerta di obbligazioni, per un valore complessivo massimo di 1,5 miliardi di euro (1).
Dal [6 al 24 febbraio 2012], è possibile investire nelle obbligazioni Enel a tasso fisso e/o a tasso variabile con un investimento minimo di 2.000  euro (2 obbligazioni del valore nominale di 1.000 euro ciascuna) (2).


Obbligazioni a tasso fisso

Lotto minimo
Il lotto minimo sarà composto da 2 obbligazioni a tasso fisso (EnelTF 2012/2018) del valore nominale di 1.000 euro ciascuna.
Il controvalore del lotto minimo è pari, in valore nominale, a 2.000 euro.
Per aderire all'offerta sarà quindi necessario richiedere almeno un lotto minimo o un qualsiasi numero di obbligazioni superiore a 2.

Durata
Il prestito obbligazionario ha una durata di 6 anni e scadrà  nel  2018.

Cedola
Gli interessi maturati saranno corrisposti agli investitori annualmente in via posticipata.

Rendimento
Il rendimento delle obbligazioni a tasso fisso sarà comunicato entro i 5 giorni lavorativi successivi alla conclusione del periodo d'offerta con avviso pubblicato su un quotidiano a diffusione nazionale.
Tale rendimento sarà determinato sommando il tasso mid swap a 6 anni rilevato a conclusione del periodo d'offerta a un ulteriore margine di rendimento.

A solo titolo esemplificativo, nel secondo semestre 2011 il tasso mid swap a 6 anni ha avuto un valore minimo di 1,9070 e uno massimo di 2,9885 punti percentuali (fonte Bloomberg). I rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri.

Rimborso del capitale
Il capitale verrà rimborsato interamente alla scadenza del prestito.

Vendita delle obbligazioni
Sarà possibile vendere o acquistare obbligazioni in qualsiasi momento successivo all' emissione dei titoli, ai prezzi di mercato.
Le obbligazioni Enel saranno infatti ammesse alla negoziazione sul Mercato Telematico delle Obbligazioni (MOT) e la loro quotazione sarà consultabile ogni giorno sui principali quotidiani e su internet. In più, la vendita sul mercato sarà possibile anche per singole obbligazioni dal valore nominale di 1.000 euro ciascuna.

Spese e commissioni
L'adesione all'offerta delle obbligazioni non comporta alcuna spesa o commissione di sottoscrizione.

Regime fiscale
Il rendimento delle obbligazioni si intende al lordo della imposizione fiscale vigente al momento del pagamento della cedola.

Riparto
Qualora le obbligazioni complessivamente richieste fossero superiori all'ammontare nominale offerto si procederà ad assegnare le obbligazioni ai richiedenti secondo i criteri di riparto indicati nel Prospetto.

Prima dell'adesione, leggere il Prospetto (link) depositato presso la Consob in data ……., a seguito di comunicazione del provvedimento di approvazione con nota …. del …, protocollo n. …, disponibile presso Enel, i collocatori o  Borsa Italiana.

Il Prospetto (link), insieme alla ulteriore documentazione relativa all'offerta, è consultabile sul  sito Internet di Enel S.p.A. www.enel.com/bond ed è a disposizione del pubblico in forma stampata e gratuitamente presso la sede legale di Enel S.p.A., in Roma, in Via Regina Margherita 137, nonché presso le banche collocatrici.
Per ulteriori informazioni sull'operazione sono disponibili numero verde 800.13.23.13 e info@bondenel.it.

Obbligazioni a tasso variabile

Lotto minimo
Il lotto minimo sarà composto da 2 obbligazioni a tasso variabile (Enel TV2012/2018) del valore nominale di 1.000 euro ciascuna. Il controvalore del lotto minimo è pari, in valore nominale, a 2.000 euro. Per aderire all'offerta sarà quindi necessario richiedere almeno un lotto minimo o un qualsiasi numero di obbligazioni superiore a 2.

Durata
Il prestito obbligazionario ha una durata di 6 anni e scadrà nel 2018.

Cedola
Gli interessi maturati saranno corrisposti agli investitori semestralmente in via posticipata.

Rendimento
Per tutta la durata del prestito, il rendimento sarà indicizzato al tasso Euribor a 6 mesi maggiorato di un margine di rendimento. Il tutto calcolato per i giorni effettivi del periodo di interessi, secondo i criteri indicati nel Prospetto. Il margine di rendimento sarà comunicato entro 5 giorni lavorativi dalla conclusione del periodo d'offerta, con avviso pubblicato su un quotidiano a diffusione nazionale.

A solo titolo esemplificativo, nel secondo semestre del 2011 il tasso Euribor a 6 mesi ha avuto un valore minimo di 1,617 punti percentuali e uno massimo di 1,831 punti percentuali (fonte Bloomberg). I rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri.

Rimborso del capitale
Il capitale verrà rimborsato interamente alla scadenza del prestito.

Vendita delle obbligazioni
Sarà possibile vendere o acquistare obbligazioni in qualsiasi momento successivo all'emissione  dei titoli, ai prezzi di mercato. Le obbligazioni Enel saranno infatti ammesse a quotazione sul MOT e la loro quotazione sarà consultabile ogni giorno sui principali quotidiani e su Internet. In più, la vendita sul mercato sarà possibile anche per singole obbligazioni del valore nominale di 1.000 euro ciascuna.

Spese e commissioni
L'adesione all'offerta delle obbligazioni non comporta alcuna spesa o commissione di sottoscrizione.

Regime fiscale
Il rendimento delle obbligazioni si intende al lordo della imposizione fiscale vigente al momento del pagamento della cedola.

Riparto
Qualora le obbligazioni complessivamente richieste fossero superiori all'ammontare nominale offerto si procederà ad assegnare le obbligazioni ai richiedenti secondo i criteri di riparto indicati nel Prospetto.

Prima dell'adesione, leggere il Prospetto (link) depositato presso la Consob in data ……., a seguito di comunicazione del provvedimento di approvazione con nota …. del …, protocollo n. …, disponibile presso Enel, i collocatori o  Borsa Italiana.
.

Il Prospetto (link), insieme alla ulteriore documentazione relativa all'offerta, è consultabile sul  sito Internet di Enel S.p.A. www.enel.com/bond ed è a disposizione del pubblico in forma stampata e gratuitamente presso la sede legale di Enel S.p.A., in Roma, in Via Regina Margherita 137, nonché presso le banche collocatrici.
Per ulteriori informazioni sull'operazione sono disponibili numero verde 800.13.23.13 e info@bondenel.it.

1. L'offerta potrà essere aumentata fino ad un massimo di 3 miliardi di euro.
2. L'offerta pubblica potrà essere chiusa anticipatamente, prorogata, ritirata e annullata nelle ipotesi descritte nel Prospetto. In questo caso verrà data comunicazione con apposito avviso pubblicato su quotidiano a diffusione nazionale.
Le adesioni fuori sede saranno raccolte fino al [17 febbraio 2012]
Le adesioni online saranno raccolte fino al [10 febbraio 2012]