Target del Piano Industriale 2014-2018

Per il 2014 si prevedono attualmente i seguenti target:

  • Ebitda pari a circa 15,5 miliardi di euro (1) (2);
  • Utile netto ordinario di Gruppo pari a circa 3 miliardi di euro (1);
  • Indebitamento finanziario netto pari a circa 37 miliardi di euro (3).

Per il 2016 si prevedono attualmente i seguenti target:

  • Ebitda pari a circa 16,5 miliardi di euro (1) (2);
  • Utile netto ordinario di Gruppo pari a circa 3,7 miliardi di euro (1);
  • Indebitamento finanziario netto pari a circa 39 miliardi di euro (3).

Per il 2018 si prevedono attualmente i seguenti target:

  • Ebitda pari a circa 18 miliardi di euro (1) (2);
  • Utile netto ordinario di Gruppo pari a circa 4,5 miliardi di euro (1);
  • Indebitamento finanziario netto pari a circa 36 miliardi di euro (3).

(1) Al netto di dismissioni e partite straordinarie.
(2) Al netto dell'impatto negativo derivante dall'applicazione del nuovo principio contabile IFRS
11 - Accordi a controllo congiunto, pari a circa 0,2 miliardi di euro.
(3) Al netto di dismissioni.

Dividend Policy
Nell'ambito del piano industriale 2014-2018, per il 2014 è stata confermata la politica dei dividendi, basata su un pay-out pari almeno al 40% dell’utile netto ordinario di Gruppo. A partire dai risultati del 2015 la politica dei dividendi sarà rivista al rialzo con un pay-out pari almeno al 50%.

Seguici su

  • Alerting

Seleziona gli argomenti su cui desideri ricevere comunicazioni via e-mail nel caso di aggiornamenti.
Il dato sarà trattato nel rispetto del D.Lgs 196/03

Comunicati Stampa

Inserisci il numero di telefono del tuo cellulare e riceverai un SMS di notifica appena verrà pubblicato sul nostro sito un nuovo comunicato stampa.
Il dato sarà trattato nel rispetto del D.Lgs 196/03

Comunicati Stampa SMS

 
CO2 Neutral