Integrazione EGP - Enel: un progetto che anticipa il futuro

Per informazioni è anche disponibile il numero verde 800.13.23.13

La produzione di elettricità da fonti rinnovabili è oggi una componente di primo piano del mix di generazione globale.

La continua innovazione tecnologica, che porta affidabilità, riduzione dei costi e una sempre maggiore efficienza, ha consentito alle fonti rinnovabili di togliersi l'etichetta di "alternative".

È in questo contesto che EGP – un "pioniere" e un leader del settore sin dalla sua nascita 7 anni fa - ha fatto registrare un'ottima performance, quasi raddoppiando la sua capacità installata, dai 5,8 GW in esercizio al momento del collocamento in Borsa agli oltre 10 GW – in 17 Paesi – di oggi.

Si sta aprendo una nuova era, la cui parola chiave è integrazione. Gli impianti da fonti rinnovabili che produrranno l'energia del futuro saranno parte di un'architettura industriale che combinerà generazione, storage e distribuzione multi direzionale tramite capacità di gestione dell'energia altamente sofisticate.

Le reti di distribuzione sempre più intelligenti, le potenzialità e la flessibilità delle tecnologie a disposizione dei consumatori hanno portato alla nascita di una generazione di prosumer posti al centro di un grande sistema unico integrato.

I Consigli di Amministrazione di Enel ed EGP hanno approvato un progetto di integrazione societaria, volto ad ottimizzare la posizione del Gruppo combinato e mantenere la sua leadership in questo scenario energetico in fase di evoluzione.

PDF (0.05MB)DOWNLOAD
PDF (0.21MB)DOWNLOAD
PDF (7.13MB)DOWNLOAD
PDF (1.06MB)DOWNLOAD
PDF (1.04MB)DOWNLOAD
PDF (15.39MB)DOWNLOAD
PDF (1.21MB)DOWNLOAD
PDF (0.68MB)DOWNLOAD
PDF (1.09MB)DOWNLOAD
PDF (19.44MB)DOWNLOAD
PDF (0.26MB)DOWNLOAD
PDF (0.03MB)DOWNLOAD
PDF (0.66MB)DOWNLOAD
PDF (1.57MB)DOWNLOAD