Gli analisti e le agenzie di rating internazionali ESG (Environmental, Social and Governance) monitorano continuamente le performance di sostenibilità di Enel, includendo il Gruppo e le principali società quotate nei più importanti indici di sostenibilità a livello mondiale.

Le valutazioni ESG sono considerate come uno strumento strategico per supportare gli investitori e identificare rischi e opportunità in termini di sostenibilità nel loro portafoglio di investimento, contribuendo allo sviluppo di strategie di investimento sostenibile attive e passive.

Enel è presente e si colloca nelle prime posizioni nella maggior parte dei rating ESG e degli indici di sostenibilità, che riconoscono il forte impegno di Enel come leader nella transizione verso un modello di energia low carbon e nella promozione di una gestione responsabile delle attività, così come il business etico, i diritti umani, le relazioni lavorative, la non discriminazione, la disclosure trasparente, le relazioni con le comunità locali, la strategia ambientale e la biodiversità.

I principali rating ESG che valutano la performance di sostenibilità di Enel e gli indici o ranking in cui Enel è attualmente presente sono i seguenti:

Per maggiori informazioni è possibile consultare i relativi siti web:

 

Il posizionamento di Enel nei principali rating e indici ESG contribuisce direttamente a promuovere l'attrazione e il riconoscimento da parte degli investitori che integrano temi relativi ad Ambiente, Società e Governance nel loro portafoglio e nei loro processi decisionali di investimento.

In particolare, fondi di investimento socialmente responsabili continuano a crescere con un trend in aumento rispetto a quello registrato negli ultimi 5 anni.