Enel Group Corporate Governance Guidelines

Le Guidelines nascono a conclusione di un’analisi approfondita dei diversi ordinamenti in cui il Gruppo Enel è presente, per individuare soluzioni comuni e volte a rendere più efficiente l’operatività aziendale, pur in mancanza di un quadro giuridico di riferimento uniforme sui gruppi multinazionali.

Difatti il Gruppo Enel, a seguito della forte crescita avvenuta anche attraverso rilevanti acquisizioni in ambito internazionale, conta attualmente 15 società con azioni quotate in varie borse valori (argentina, brasiliana, cilena, italiana, peruviana, russa, spagnola e statunitense) e si presenta sotto tale profilo come una realtà unica nel panorama internazionale.

Dopo essere state approvate da parte del Consiglio di Amministrazione di Enel S.p.A. nel mese di dicembre 2017, le Guidelines sono state recepite, nel corso del 2018, dagli organi di amministrazione delle società controllate con azioni quotate e sono state quindi presentate alla presenza di esponenti delle Autorità di vigilanza dei mercati finanziari di quotazione delle più rilevanti società del Gruppo nonché di autorevoli studiosi nell’ambito di un seminario internazionale sui gruppi multinazionali tenutosi a Madrid nel mese di ottobre 2018.

PDF (0.67MB)DOWNLOAD