Cresce la ricerca per l'energia sostenibile

Pubblicato venerdì, 21 febbraio 2014

Crescono di numero in tutto il mondo i brevetti basati sulle energie rinnovabili. Lo conferma un'indagine condotta lo scorso autunno da due istituti di ricerca statunitensi, il Massachusetts Institute of Technology (MIT) e il Santa Fe Institute (SFI), che hanno realizzato una apposita banca dati sui brevetti di interesse energetico registrati in oltre 100 Paesi.

Sono stati individuati oltre 73.000 brevetti su tecnologie energetiche (tutte le fonti di energia) nel periodo 1970-2009, di cui poco meno di 41.500 relativi alle rinnovabili. L'innovazione ha riguardato un po' tutti i settori, ma in particolare quelli eolico e solare.

Inoltre è risultata evidente la forte accelerazione che negli ultimi anni ha interessato le rinnovabili, i cui brevetti nel periodo 2004-2009 sono aumentati con un tasso medio annuo dell'11,9%: la performance migliore è stata dell'eolico, con un incremento medio del 19%, seguito dal solare (13%).

È un dato di fatto che il mondo elettrico sta cambiando profondamente: in particolare stanno diventando cruciali gli investimenti per le fonti rinnovabili, la generazione distribuita e per l'abbattimento delle emissioni. Inoltre, anche la velocità del cambiamento è mutata: è oggi incalzante, al punto che per competere nel business energetico globale è davvero indispensabile adeguare continuamente l'innovazione di processi e prodotti.

Su questa via l'impegno di ricerca del Gruppo Enel prosegue intenso ormai da 50 anni, confrontandosi con gli obiettivi più ambiziosi grazie ad una rete di centri, laboratori e aree sperimentali in Italia e in Spagna. Si tratta di centri di riconosciuta eccellenza, ma sempre aperti alle esperienze e competenze presenti in tutti i Paesi in cui il Gruppo opera.

 È soprattutto con la ricerca e l'innovazione che Enel riesce a rendere la generazione e la distribuzione di energia ogni giorno un po' più efficiente, più compatibile con l'ambiente ed economicamente competitiva. Senza dimenticare che la Ricerca di Enel è anche impegnata a sviluppare innovative soluzioni tecnologiche, capaci di aprire la strada verso nuove opportunità di business e di offrire risposte efficaci alle varie sfide che si presentano.