Il Brasile mondiale e l'efficienza energetica. Enel tra gli abitanti dei bairros da Rio a Fortaleza

Pubblicato venerdì, 30 maggio 2014

Il Brasile che aspetta i mondiali di calcio è un Paese dai mille volti dove convivono crescita economica e squilibri sociali, grandi progetti e carenze infrastrutturali, eccellenze globali e inefficienze locali. Enel, protagonista del settore energetico nazionale con 1,2 GW di produzione elettrica e oltre 6 milioni di clienti, è ormai immersa nella storia del Paese dove ha iniziato a operare già nel 2001. E l'attività del Gruppo spazia dallo sviluppo delle nuove rinnovabili con Enel Green Power al mercato retail con Coelce e Ampla unendo innovazione, efficienza e inclusione sociale.

Nei bairros di Fortaleza e Rio l'energia di Enel diventa forza di inclusione sociale grazie a iniziative pensate apposta per gli abitanti dei quartieri popolari delle città e delle zone più disagiate. Oramai da diversi anni Ampla e Coelce sono una presenza quotidiana nei bairros con progetti come Ecoelce, Consciência Ampla o Energia social che, tra l'altro, offrono ai cittadini degli stati di Rio e del Ceará programmi e strumenti per l'utilizzo sicuro, sostenibile ed efficiente dell'elettricità.

Elettrodomestici, tutela della salute e dell'ambiente sono i tre elementi cardine del progetto Troca eficiente promosso da Coelce, a partire dal 2009, per le popolazioni con basso reddito del Ceará. In tre anni gli abitanti di 63 municipalità hanno potuto sostituire i loro vecchi frigoriferi, per un totale di oltre 9mila “geladeiras”, con elettrodomestici più nuovi arrivando a risparmiare sino al 70% dei consumi domestici di elettricità. Il programma ha inoltre permesso il trattamento di circa 2100 litri di olio lubrificante e la rigenerazione di circa 910 kg di gas HCFC di un totale di 55 mila frigoriferi.

Elettricità e riciclo dei rifiuti è il binomio alla base di Ecoelce programma grazie al quale i rifiuti recuperati dai clienti nei quartieri più disagiati dello Stato di Ceará vengono depositati in punti di raccolta presenti in luoghi di facile accesso. Ogni genere di rifiuto è pesato e valutato secondo il prezzo di mercato, e il valore viene registrato immediatamente sulla tessera del cliente affinché le riduzioni vengano trasmesse al sistema di fatturazione della fornitura di energia.

Consciência Ampla eficente è parte di un ampio programma promosso nello Stato di Rio de Janeiro che, dal 2005, porta gli addetti di Ampla tra le comunità dei bairros più popolari come dai rappresentanti delle pubbliche amministrazioni territoriali per interventi di efficienza energetica e messa in sicurezza degli impianti elettrici nelle abitazioni di famiglie con basso reddito, in asili e ospedali pubblici e per l'installazione di elettrodomestici e sistemi di illuminazione a basso costo.