Energia sostenibile per tutti, i progetti di Enel

Pubblicato lunedì, 25 agosto 2014

Le Nazioni Unite hanno dimostrato la volontà concreta di affrontare il nodo dell'accesso all'elettricità con il lancio di Sustainable Energy for All nel 2011 e con la dichiarazione dell'Assemblea, nel 2012, del periodo 2014-2024 come Decennio dell'energia sostenibile per tutti. Enel è in prima fila per sostenere queste iniziative con il  programma di CSR ENabling ELectricity. Avviato nel 2011, si prevedeva di raddoppiare il numero dei suoi beneficiari nel mondo entro il 2014. L'obiettivo è stato invece raggiunto già nel 2013, con oltre 2,3 milioni di persone che possono utilizzare l'energia elettrica grazie a Enel.

ENabling ELectricity sta realizzando più di 30 progetti in 20 paesi, con tre tipologie di intervento: accessibilità tecnologica e infrastrutturale, capacity building e abbattimento delle barriere economiche.

Nelle aree urbane del Sud America sono molto frequenti le discariche a cielo aperto e i furti di elettricità. Per combattere questi fenomeni, i programmi Ecoelce e Ecoampla in Brasile ed Ecochilectra in Cile incentivano la raccolta e il riciclaggio dei rifiuti favorendo un utilizzo “legale” dell'elettricità: i clienti ricevono sconti in bolletta commisurati al quantitativo e alla tipologia di rifiuti consegnati in specifici punti di raccolta.

Con il progetto Luces para aprender  si intende migliorare la qualità di vita dei ragazzi nelle comunità a forte vulnerabilità sociale, promuovendone l'inclusione sociale e digitale. In Perù sono stati installati pannelli fotovoltaici nelle scuole e presso diverse abitazioni della comunità di Union Cordorbamba, grazie ai quali è possibile accedere via internet e via satellite alla piattaforma nazionale del Ministero dell'Educazione. Il programma coinvolgerà anche le scuole del Brasile entro settembre.

Prosegue inoltre la partnership con la ONG indiana Barefoot College, per promuovere l'elettrificazione rurale e l'empowerment femminile in diversi paesi del Sud America. A oggi il progetto ha prodotto l'installazione di oltre 1.000 kit solari in 36 comunità.