La sostenibilità di Enel ai vertici delle classifiche mondiali

Pubblicato giovedì, 14 agosto 2014

Enel e la sua controllata Endesa sono state confermate negli indici di sostenibilità Euronext-Vigeo, che valutano l'impegno e i risultati concreti ottenuti dalle principali aziende del mondo nel ramo della sostenibilità.

Gli indici Euronext Vigeo sono stati elaborati da Euronext, la prima borsa valori paneuropea, e Vigeo, l'agenzia di rating francese leader nella valutazione delle politiche e delle performance ambientali, sociali e di governance di società e istituzioni. Le analisi di valutazione si basano su 330 indicatori aziendali suddivisi in 38 aree tematiche, tra cui salvaguardia dell'ambiente, impegno per il rispetto dei diritti e del capitale umano, relazioni con gli stakeholders, corporate governance e Codice etico,  integrità e lotta alla corruzione, prevenzione del dumping sociale e ambientale nella catena di approvvigionamento e di subappalto.

Le classifiche, introdotte nel 2013, sono aggiornate con cadenza semestrale e sia Enel che Endesa ne fanno parte fin dalla prima pubblicazione. In particolare, Enel è stata inserita negli indici Euronext Vigeo World 120 (il più importante, che valuta le aziende di tutto il mondo), Euronext Vigeo Europe 120 (aziende europee) e Euronext Vigeo Eurozone 120(relativo al mercato dell'Eurozona). Endesa è invece presente negli ultimi due. Tali indici classificano le 120 aziende ritenute più meritevoli nel campo della Responsabilità sociale d'impresa, selezionate tra le 1.500 società quotate in borsa con il più alto livello di capitale flottante. Esistono altri indici, più ristretti, dedicati ai mercati di USA, Francia, Regno Unito e Benelux (Belgio-Olanda-Lussemburgo).

Questo riconoscimento si aggiunge alla presenza di Enel nei più importanti indicatori mondiali sulla sostenibilità come il Dow Jones Sustainability Index World, il Dow Jones Sustainability Index Europe, il Carbon Disclosure Leadership Index, il Carbon Performance Leadership Index, il FTSE4Good e il Newsweek Green Ranking. Il Gruppo Enel conferma così di essere un modello riconosciuto a livello globale per le politiche di sostenibilità e per la grande importanza dedicata alla CSR nella strategia aziendale.