Un premio a Enel University per la formazione

Pubblicato lunedì, 4 agosto 2014

Enel University ha ricevuto il premio come "Corporate learning innovation through technology" nell'ambito del prestigioso World Corporate Universities Congress & Awards di Mumbai, un appuntamento che ogni anno delinea lo stato dell'arte su quelli che sono i trend in materia di formazione.

Un premio che riconosce lo sforzo e l'impegno che Enel sta dimostrando da anni in questo settore, a partire dalla creazione di Enel University nel 2009.

Davide Del Vecchio, responsabile Global Training di Enel, ha espresso così ai microfoni di Enel Radio la propria soddisfazione: "questo premio è senza dubbio un riconoscimento gradito per la Corporate University di Enel. Un premio ricevuto in un contesto di taglio internazionale, dove erano rappresentate realtà istituzionali, aziendali e accademiche di tutto il mondo. Un riconoscimento, soprattutto, per come stiamo innovando il modo di fare formazione, a livello di impresa e grazie alla tecnologia".

"Mumbai ci ha offerto anche l'opportunità di fare benchmarking - ha aggiunto Del Vecchio - e di confrontarci con i nuovi trend di formazione a livello istituzionale accademico e di impresa".

Uno di questi trend è l'e-learning, la formazione on-line, un settore in cui Enel ha una lunga storia.

"Anche l'e-learning – ha spiegato ancora Del Vecchio – sta sperimentando un'evoluzione rapidissima: si parla sempre più di e-learning interattivo, virtuale, di classi virtuali non soltanto in presenza, supportato da un avanzamento tecnologico e metodologico che richiede un adattamento dei contenuti. Una formazione orientata dove e quando è necessaria".

Enel sta partecipando attivamente a queste trasformazioni, e a settembre concluderà un percorso iniziato da due anni per l'implementazione del sistema di formazione on line per tutti i colleghi del Gruppo. Un cambio di versione che renderà il sistema sempre più user friendly, accessibile, intuitivo, anche sviluppando le modalità di e-learning tramite il mobile access.