Consumatori, il servizio è a portata di smartphone

Pubblicato mercoledì, 15 ottobre 2014

Ha 91400 follower su Twitter ma non è un personaggio famoso. È @alertachilectra l'account dell'azienda del Gruppo Enel in Cile che 24 ore su 24, 7 giorni su 7, offre informazioni ed emergenze sul servizio di distribuzione per i cittadini dei 33 comuni serviti nella regione metropolitana di Santiago. Tra gli esempi di servizi che usano canali social e digitali per comunicare con i consumatori @alertachilectra rappresenta un caso di successo all'interno del Gruppo, e non è l'unico.

La presenza social di Enel ha ormai molti anni e interessa tutte le aziende del Gruppo nel mondo presenti online con i loro profili corporate. Profili Facebook e Twitter sono sempre di più un modo per raccontare l'azienda e le sue iniziative entrando in contatto con clienti e semplici utenti della rete. In Italia è ormai diffusa e integrata l'attività di Enelsharing il corporateblog dell'azienda presente su tutti i principali canali social con propri profili attraverso i quali segnala eventi dell'azienda e del settore, attività del Gruppo a livello nazionale e internazionale e anche interventi e gestione del servizio in ambito territoriale. Enelsharing coniuga storytelling e informazioni utili ed è una voce di Enel in rete che conta su esperienze simili anche in Iberia e America Latina dove, ad esempio, è attiva una comunità di quasi 45mila utenti coinvolta nell'iniziativa social Twenergy dedicata a sostenibilità ed efficienza energetica.

Dai social alle app, anche le soluzioni digitali offerte dalle aziende del Gruppo sono tante e continuano a crescere. Oltre alle numerose applicazioni già da tempo attive in Italia e per il mercato global, in Brasile, Cile e Perù sono state lanciate di recente, o in via di pubblicazione, app utili per i clienti che attraverso smartphone e talblet possono gestire i loro contratti di fornitura, dialogare con i servizi di customer care, scoprire le nuove offerte e controllare consumi e spese. E le app si affiancano ai servizi via web disponibili in tutti i Paesi nei quali il Gruppo è presente che vanno dall'Agência Virtual di Ampla in Brasile o all'Oficina Virtual di Edesur in Argentina sino al Radar Condesa la soluzione di mapping per individuare online negozi e punti di contatto con l'omonima azienda del Gruppo a Bogotà.