Slovenské elektrárne sale sull'auto elettrica

Pubblicato lunedì, 2 marzo 2015

Slovenské Elektrárne è l'impresa della Slovacchia con la flotta aziendale full electric più grande del Paese. Un primato raggiunto seguendo la strada di molte altre società del Gruppo Enel che, dall'Europa all'America Latina, hanno trasformato il parco veicoli aziendale nel segno della e-mobility e della mobilità sostenibile a zero emissioni.

La flotta elettrica aziendale di Slovenské Elektrárne ora conta su 15 veicoli full electric di diverse case automobilistiche tra i quali 5 nuove Nissan LEAF, il modello dei auto elettrica con le più alte vendite in Europa, e entro la fine del 2015 l'azienda si è data l'obiettivo di raddoppiare il numero dei veicoli destinati all'uso dei dipendenti per gli spostamenti tra gli impianti nel Paese.

Il servizio di car sharing elettrico aziendale è supportato da una rete di infrastrutture di ricarica che nello scorso mese di ottobre si è arricchita di sei public station installate nelle adiacenze delle sedi di Slovenské Elektrárne a Bratislava, Nováky, Jaslovské Bohunice, Mochovce, e Trencín. Le stazioni di ricarica utilizzano la tecnologia proprietaria sviluppata dal Gruppo Enel, che consente la ricarica completa della batteria del veicolo in meno di due ore e si avvale del sistema Enel Mobility Management (EMM).

Le flotte full electric del Gruppo Enel continuano a crescere in Europa e America Latina. In Italia Enel Green Power ed Enel Distribuzione sono da tempo dotate di veicoli elettrici e ibridi per le attività quotidiane del personale impegnato su impianti e reti. E l'ultimo sviluppo della e-mobility aziendale ha visto la nascita del progetto di car sharing elettrico rivolto ai colleghi della sede di Roma con 15 veicoli destinati all'utilizzo dei dipendenti per gli spostamenti di servizio all'interno dell'orario di lavoro. In Spagna, Endesa ha integrato la flotta di mezzi utilizzati dalla rete di vendita con oltre 400 veicoli ibridi rendendola di fatto la più grande del Paese iberico nel suo genere e anche oltre oceano le aziende del Gruppo vantano record in questo senso. In Colombia, ad esempio, Codensa ed Emgesa, hanno messo a disposizione dei dipendenti 16 auto e 48 biciclette elettriche per l'uso quotidiano e il programma E-Bike to Work, dedicato agli spostamenti casa-lavoro, ha totalizzato 12 mila viaggi e coinvolto oltre 300 dipendenti. Emgesa inoltre ha acquisito 15 auto e 34 motociclette elettriche per il parco auto aziendale realizzando tutte le infrastrutture di ricarica per il loro utilizzo e costituendo di fatto la più grande flotta ecologica aziendale della Colombia.