La sostenibilità di Enel diventa un focus su The Guardian

Pubblicato giovedì, 11 giugno 2015

È partita a fine maggio la collaborazione editoriale tra Enel e la piattaforma online dell'autorevole quotidiano inglese The Guardian.

La partnership con la testata online, tra le più seguite da stakeholder pubblici e privati, esperti e investitori internazionali, intende dar vita a un dibattito globale su alcune questioni “macro” legate al settore energetico e all'accesso all'energia che includa innovazione, sostenibilità, lotta ai cambiamenti climatici.

Questioni che Enel intende declinare nei diversi aspetti e contesti, affrontando temi come la transizione energetica nei Paesi sviluppati, la crescita tumultuosa del fabbisogno nei Paesi in via di sviluppo e nelle economie emergenti, le green-tech e le strategie di sostenibilità che possono guidare il mercato mondiale dell'energia nei prossimi decenni.

La collaborazione con The Guardian prevede la pubblicazione di un articolo a settimana, realizzato in collaborazione con Enel,. Gli approfondimenti sono ospitati in una sezione del sito dedicata e battezzata Enel partner zone. In questa sezione è possibile trovare gli articoli già pubblicati e approfondimenti sul Gruppo Enel e sui temi della campagna #energyaccess, in particolare quelli legati alla sostenibilità, all'innovazione, all'accesso all'energia e alla creazione di valore condiviso nelle comunità dei Paesi in cui il Gruppo opera.
Nell'ambito della campagna #energyaccess, Enel sostiene inoltre il Global Development Professionals Network e il Public Leaders network, che ospitano contenuti di esclusivo controllo editoriale e giornalistico del Guardian su tematiche relative al settore energetico e al suo sviluppo sostenibile.

Nel corso della campagna, che durerà fino alla fine del 2015 ci saranno inoltre alcune sessioni di dibattito live: una sorta di question time in diretta web su argomenti specifici, per raggiungere e coinvolgere un ampio pubblico e in particolare opinion leader ed esperti del settore.

La campagna, partita il 28 maggio scorso, ha preso il via con la pubblicazione di una lunga intervista all'ad di Enel Francesco Starace e il titolo scelto per l'articolo spiega il perché dell'iniziativa: 'People are surprised when they hear a utility company speak about sustainability'. La partnership con The Guardian rappresenta infatti un modo per Enel per porre sul tavolo questioni cruciali per il futuro dell'energia, invitando tutti gli stakeholder interessati a contribuire alla discussione su temi complessi ma determinanti per l'ambiente e l'economia globale.