Global Reporting Initiative, raccontare la sostenibilità in modo nuovo

Pubblicato mercoledì, 9 novembre 2016

In programma il 17 novembre a Bruxelles il lancio dei nuovi Standard del Global Reporting Initiative. Evento realizzato in collaborazione con Enel e ospitato dalla Banca europea per gli investimenti.

L'innovazione al servizio della sostenibilità anche negli strumenti per misurarla e raccontarla. È con questo obiettivo che è nata Global Reporting Initiative (GRI), l'organizzazione internazionale indipendente che aiuta imprese, governi e tutti gli attori interessati a comprendere e comunicare l’impatto della sostenibilità nel business.

Alla luce dei commitments dell’UN Sustainable Development Goals e dell’Accordo sul Clima di Parigi, al fine di mantenere un’alta qualità e il ruolo di guida globale, il GRI modifica il format e la struttura dell’attuale GRI G4 in GRI Standard, per misurare e comunicare tempestivamente tutti gli impatti economici, ambientali e sociali emergenti delle organizzazioni aderenti.

Per il lancio dei nuovi Standard GRI, l'organizzazione ha promosso a Bruxelles il 17 novembre, un evento internazionale ospitato dalla Banca Europea per gli Investimenti e sponsorizzato da Enel.

Nel corso dell’incontro saranno illustrati la struttura e i contenuti dei nuovi Standard, mettendo in evidenza i cambiamenti rispetto alle Guidelines G4, che rappresentano l'insieme di criteri individuati dal GRI attraverso i quali le aziende possono analizzare e fornire informazioni e dati sul l'impatto ambientale, sociale ed economico delle proprie attività.

Nel corso della presentazione i partecipanti potranno quindi approfondire gli strumenti per realizzare i report di sostenibilità in base ai nuovi criteri e scoprire i relativi vantaggi. Esperti del settore saranno a disposizione della platea per rispondere a domande e dare suggerimenti per la compilazione della reportistica di sostenibilità

Fondato nel 1997, GRI è un network internazionale con migliaia di adesioni in oltre 90 Paesi. Nei suoi quasi vent'anni di attività ha delineato gli standard nella reportistica di sostenibilità maggiormente utilizzati a livello mondiale, per contribuire alla realizzazione di un sistema economico più sostenibile. Enel collabora con il GRI dal 2007 per promuovere l'integrazione della sostenibilità nelle strategie di impresa e contribuire alla realizzazione degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite.

La registrazione all'evento di Bruxelles è aperta e gratuita, ma dato il numero di posti limitato è consigliabile prenotare il proprio posto in anticipo.