Formula E, con Enel all'ePrix di Berlino

Pubblicato venerdì, 9 giugno 2017

Il cielo sopra Berlino si tinge di elettrico, per il doppio ePrix della Formula E. Il 10 e l'11 giugno si correranno al Tempelhof Airport su un circuito di 2,27 chilometri, dove non mancheranno i sorpassi nei due lunghi tratti che consentono piena accelerazioni.

Le due tappe berlinesi, che segnano il giro di boa del mondiale delle monoposto elettriche è anche l'ultimo round europeo della terza stagione della Formula E. Un doppio appuntamento decisivo per la leadership del campionato che vede ancora in testa Sébastien Buemi, in lotta per confermarsi campione dopo le vittorie a Montecarlo e Parigi.

A Berlino in pista, ancora una volta, la minigrid di Enel con Smart meter, Energy storage, pannelli solari e colonnine di ricarica.

La Microgrid di Enel per l'ePrix di Berlino

Di tecnologie e innovazione per la mobilità sostenibile e per le città, si parlerà venerdì 9 giugno in occasione del nuovo appuntamento con il FIA Smart City Forum. L'iniziativa, lanciata a marzo in occasione del salone dell'auto di Ginevra dalla Federazione internazionale dell'automobilismo, in collaborazione con Enel e gli altri partner di Formula E, punta a valorizzare i temi della mobilità sostenibile e delle città intelligenti, per individuare le migliori tecnologie e soluzioni innovative per rendere gli ecosistemi urbani più rispettosi dell'ambiente e a misura d'uomo.

Titolo del Forum di Berlino “New directions in Urban Mobility”. Per Enel contribuirà al dibattito Federico Caleno Responsabile New Technologies and Global Infrastruc & Network Innovation.

Seguici su Facebook e Twitter con l'hashtag #EnelFE.