L'Europa dell'energia pulita, il CEO Starace al Parlamento UE

Pubblicato lunedì, 6 novembre 2017

Il settore dell'energia gioca un ruolo fondamentale per l'economia europea, ma anche cruciale nel contrasto ai cambiamenti climatici. Il passaggio verso un modello energetico che favorisca lo sviluppo delle rinnovabili e l'efficienza è la chiave per permettere all'UE di centrare gli ambiziosi obiettivi dell’accordo di Parigi per il 2030.

È questo il tema al centro della “High-level conference on clean energy financing”, in programma il 7 novembre al Parlamento UE, a Bruxelles, al quale parteciperà anche il CEO e General Manager di Enel, Francesco Starace.

L'evento, organizzato dal Parlamento e dalla Commissione Europea, punta a sviluppare un dibattito di alto livello tra i principali stakeholder del settore energetico. Ad aprire i lavori sarà il Presidente del Parlamento Europeo, Antonio Tajani, cui seguirà una sessione moderata da Dominique Ristori, Direttore Generale della DG Energy della Commissione Europea, dedicata al “Clean Energy Package”, la proposta di nuovo quadro normativo europeo per favorire lo sviluppo dell'efficienza energetica e l'energia pulita.

Il nostro CEO interverrà al secondo panel in agenda, in programma a partire dalle 10.45, dal titolo “Supporting the shift towards clean and efficient energy at the local level”. La discussione si focalizzerà sulle azioni da promuovere a livello locale, nei diversi Paesi europei, per favorire il passaggio a un sistema energetico efficiente, basato su fonti di energia rinnovabile. Nel prossimo decennio in Europa, la maggior parte degli investimenti per il successo della transizione all'energia pulita coinvolgerà le famiglie, le cooperative energetiche, le città e le aziende. Obiettivo del dibattito sarà quello di individuare le barriere, burocratiche e finanziarie, che oggi ostacolano la diffusione dell'energia verde e i possibili strumenti per superarle, per esempio la realizzazione di edifici intelligenti (smart building) ed efficienti sul piano energetico. Il panel sarà moderato da Gerassimos Thomas, Vicedirettore Generale della DG ENER della Commissione Europea e presidente dell’EFSI Steering Board.

La Conferenza proseguirà anche nel pomeriggio con altri due panel dedicati rispettivamente agli investimenti per le infrastrutture di interconnessione energetica e nelle energie rinnovabili.

La discussione potrà essere seguita in diretta streaming sul web a partire dalle 9.30 e attraverso i canali social con l'hashtag #CleanEnergyEU.