Formula E, la prima volta di Santiago del Cile

Pubblicato mercoledì, 24 gennaio 2018

È un debutto assoluto quello dell’ePrix di Santiago del Cile. Sabato 3 febbraio il Campionato ABB FIA Formula E farà tappa per la prima volta nella capitale cilena, quarto appuntamento del mondiale dedicato alle monoposto elettriche di cui Enel è per il secondo anno consecutivo Official Power Partner.

A partire dalle 16 (ora locale) i venti bolidi silenziosi scenderanno in pista per sfidarsi su velocità e gestione delle batterie sul circuito cittadino del Parque Forestal Ciudad De Santiago. La griglia di partenza si stenderà sulla strada centrale di Santa Maria: da lì, i piloti procederanno verso il ponte sul fiume Mapocho, che divide in due la città, per poi toccare Piazza Baquedano e il Forestal Park. Dodici curve in tutto per complessivi 2,46 km (1,53 miglia).

Pronta a scendere in pista anche Enel che rinnova la partnership con ABB FIA Formula E nel nome dello sviluppo della mobilità sostenibile e dell’energia pulita e che, grazie a una App sviluppata per smartphone e tablet, consente di monitorare i consumi di energia gara dopo gara.

Il campionato di ABB FIA Formula E, che ha preso il via il 2 dicembre a Hong Kong, vede in gara 20 piloti e 10 squadre. Felix Rosenqvist, su Mahindra Racing, è attualmente in testa al mondiale.

Scopri di più su ABB FIA Formula E.