Mosca, l’energia e le sue sfide

Pubblicato martedì, 2 ottobre 2018

Una settimana di incontri e conferenze dedicate al futuro del sistema energetico in Russia e nel mondo. Si tiene dal 3 al 6 ottobre, nel Centro espositivo del Maneggio di Mosca, la seconda edizione della Russian Energy Week.

Prenderà parte ai lavori anche il CEO e General Manager di Enel Francesco Starace, che interverrà nella sessione plenaria intitolata “Sustainable Energy for a Changing World”, in programma mercoledì 3 ottobre dalle 13,00 alle 15,00 (ora locale): è l’appuntamento più importante della settimana anche grazie alla presenza di personalità di primissimo piano, a partire dal presidente russo Vladimir Putin a cui è affidato il discorso inaugurale.

Gli altri partecipanti al panel sono Khalid A. Al-Falih, ministro saudita dell’energia, dell’industria e delle risorse minerarie, Ben van Beurden, CEO di Royal Dutch Shell, Pekka Lundmark, CEO di Fortum, e Patrick Pouyanné, CEO di Total.

I temi all’ordine del giorno comprendono gli scenari e i trend futuri dell’energia a livello globale e le azioni prioritarie per garantire rifornimenti sicuri ai singoli Paesi e alle macroaree geografiche, migliorando così la competitività delle economie nazionali e la qualità della vita di milioni di cittadini.

Segui la Russian Energy Week in diretta streaming qui.