L’Internet of Things per l’energia: #EnelFocusOn arriva a Bucarest

Pubblicato mercoledì, 21 novembre 2018

L’Internet of Things come straordinaria opportunità per le reti energetiche. Questo il tema scelto per il nuovo #EnelFocusOn che si terrà a Bucarest, in diretta streaming dal Magurele High Tech Cluster, il 26 novembre alle 16,00 ora locale.

Keynote speaker dell’evento sarà Tom Raftery, Global VP, Futurist and Innovation Evangelist di SAP, la multinazionale leader nei software gestionali. Parteciperà al talk anche Fabio Veronese, Head of Infrastructure & Networks Digital Hub di Enel, e un panel selezionato di influencer provenienti da tutto il mondo.

Il nostro Gruppo può essere considerato un pioniere nell’adozione dell’intelligenza informatica per l’analisi dei dati che aiutano a gestire in maniera sempre più efficiente reti e impianti. Con Raftery si parlerà di come le tecnologie IoT possano aiutare le utility a massimizzare le capacità delle reti, creare esperienze innovative e migliorare la qualità della vita. A introdurre i lavori saranno Georgios Stassis, CEO and Country Manager di Enel Romania, e Roberto Deambrogio, Direttore Comunicazione del nostro Gruppo.

Questo dodicesimo appuntamento con #EnelFocusOn è il quarto in Europa dopo le edizioni di Roma, Londra e Madrid; gli altri appuntamenti si sono tenuti a New York, San Francisco, Boston, Santiago del Cile e Goiânia.

Rimani connesso con #EnelFocusOn per scoprire il futuro dell’IoT per le utility e l’industria energetica. E seguici live su Enel.com, Facebook e Twitter.

Scopri di più su #EnelFocusOn.