TOB fiore all'occhiello di Enel

Pubblicato venerdì, 9 maggio 2014

Ergonomico, semplice, sostenibile, dal design innovativo e oggetto di un brevetto internazionale. Tutte caratteristiche che sono valse al TOB, acronimo di Triangle-based Omni-purpose Building, il premio assegnato dall' “International Conference on PV-Hybrid and Mini-Grid”, ospitato lo scorso aprile a Bad Hersfeld, in Germania.

Il TOB è una infrastruttura realizzata dalla Divisione Enel Ricerca e Ingegneria nel 2012 nell'ambito del programma Enabling Electricity, per la lotta alla povertà energetica. Si tratta di una sorta di mini-centrale fotovoltaica ideata per fornire energia elettrica a popolazioni che vivono in aree remote, non collegate alla rete, come comunità di paesi in via di sviluppo o zone estreme del territorio italiano.

La struttura è formata da elementi triangolari in legno coperti da pannelli fotovoltaici stand-alone, ed è dotata di accumulatori e batterie per garantire l'erogazione di elettricità anche in assenza di sole. Si tratta di un piccolo prefabbricato, modulare, trasportabile, facile da montare anche da non addetti ai lavori e dai costi di produzione e installazione ridotti. TOB inoltre è abitabile e può ospitare ambulatori, aule scolastiche, botteghe e punti di ritrovo.

Un riconoscimento quello ottenuto dal TOB, ha sottolineato Sauro Pasini responsabile Ricerca Enel, «che raccogliamo come stimolo a dare un contributo sempre più incisivo ed efficace sul tema dello sviluppo sostenibile e l'elettrificazione delle utenze remote».

Il summit di Bad Hersfeld è stato un momento di confronto tra industria, università e utenti finali sulle tecnologie mini-grid ibride e sui modelli di business per garantire energia pulita in zone rurali. Se si pensa che nel 2011 sono stati venduti in tutto il mondo l'equivalente di 47 GW di nuovi generatori diesel, per elettrificare aree isolate, si comprende come le mini-grid fotovoltaiche, grazie alla riduzione dei costi e alla maggior affidabilità, rappresentino oggi un'alternativa sostenibile alle mini reti-diesel.