Enel per il mercato retail: un mondo di clienti

Pubblicato mercoledì, 8 aprile 2015

I clienti di Enel parlano tante lingue, vivono in megalopoli o in zone rurali, sono grandi industrie o comuni cittadini. E sono 61milioni. L'insieme dei mercati retail nelle quali operano le aziende del Gruppo si estende infatti tra le due sponde dell'Oceano e va dai clienti di delle società di distribuzione di Enel in Romania a quelli di Edesur in Argentina per un totale di nove Paesi con peculiarità di esigenze e stili di consumo che presentano molti elementi comuni ma anche tante differenze.

Efficienza energetica e risparmio nei consumi sono elementi che accomunano i clienti della Colombia a quelli del Portogallo o del Perù. Per questo le varie aziende del Gruppo sono ormai da tempo impegnate nel realizzare servizi a valore aggiunto e 'su misura'che vanno oltre la fornitura di elettricità, che in Italia e Spagna si arricchisce anche di quella per il gas, e intercettano i bisogni dei clienti aldilà della semplice disponibilità di commodity.

Nella gamma di offerte 'globali' di Enel per i clienti dei diversi mercati retail nei quali operano le aziende del Gruppo si trovano infatti le mini-rinnovabili a uso domestico comuni a Italia, Spagna, Brasile e Cile, o gli elettrodomestici efficienti proposti ai propri clienti 'solo' da Enel Energia in Italia, Codensa in Colombia, Chilectra in Cile ed Edelnor in Perù. E tra le tante soluzioni offerte, diffuse in molti mercati ma non comuni e a tutti, ci sono luci a LED, prodotti di efficienza energetica, servizi finanziari e di assistenza domestica e anche bici elettriche.

I mercati liberalizzati di Italia e Spagna, che già oggi presentano la base clienti più numerosa del Gruppo, sono gli ambiti dove Enel si propone di realizzare la crescita maggiore per il futuro. Il Piano strategico 2015-2019 pone infatti come obiettivo un aumento degli utenti serviti di 4,5 milioni in cinque anni passando cioè dai circa 22 milioni registrati del 2014 ai 26 milioni previsti per il 2019 anche grazie agli sviluppi della normativa Ue in materia di efficienza energetica.