Eurelectric, il valore dell'elettrificazione

Pubblicato venerdì, 16 giugno 2017

Il settore dell'energia elettrica europea è oggi impegnato nella transizione energetica e nella decarbonizzazione dell'economia. In questo contesto, Eurelectric, l’associazione che rappresenta il settore elettrico in 32 Paesi europei, ha individuato le priorità e le linee guida per supportare la transizione del mercato verso un nuovo modello energetico.

Se ne parlerà alla convention annuale dell'associazione, in programma il 19 e 20 giugno prossimo a Estoril, in Portogallo.

Plug & Play: Charged for the Future?” è il titolo scelto per l'incontro di quest'anno, che si focalizzerà in particolare sul valore dell'elettrificazione come chiave fondamentale del percorso di decarbonizzazione dell'economia europea e sul nuovo ruolo dei clienti in una  società sempre più digitale ed elettrica.

Parteciperemo alla convention annuale con il contributo dell'amministratore delegato del Gruppo Francesco Starace, tra gli speaker della sessione di apertura.

A Eurelectric 2017, testimonieremo il nostro impegno verso un’economia a emissioni ridotte anche attraverso la partnership che ci vede official power partner della Formula E, il campionato delle monoposto elettriche che promuove un modello di mobilità sostenibile.

Il  Piano Strategico di Enel, la più grande utility integrata d’Europa per capitalizzazione di mercato e fra le principali aziende elettriche europee in termini di capacità installata, è pienamente in linea con i temi e gli obiettivi di Eurelectric, avendo incluso tra i propri obiettivi la progressiva riduzione della produzione termoelettrica da fonti fossili, ponendosi l'ambizioso obiettivo di decarbonizzare il proprio mix energetico entro il 2050.