Enel Green Power avvia la produzione di HillTopper, il suo primo parco eolico in Illinois, USA

Published on mercoledì, 12 dicembre 2018

  • Il parco eolico da 185 MW venderà l’energia prodotta a Bloomberg LP, General Motors e Constellation, società di Exelon
  • Enel ha investito circa 325 milioni di dollari USA nella costruzione dell’impianto, che genererà circa 570 GWh l’anno
  • HillTopper porta a circa 1.981 MW la capacità rinnovabile totale messa in rete da Enel Green Power in tutto il mondo da gennaio 2018 a oggi

 

Roma-Boston, 12 dicembre 2018Enel, attraverso la sua controllata statunitense per le rinnovabili Enel Green Power North America, Inc. (“EGPNA”), ha avviato le attività del parco eolico HillTopper da 185 MW, il primo di sua proprietà nello stato dell’Illinois. Situato nella contea di Logan, HillTopper è supportato da tre accordi di fornitura energetica a lungo termine (PPA) stipulati con Bloomberg LP, General Motors e Constellation, del gruppo Exelon.

“Il completamento di HillTopper evidenzia il nostro impegno nel proseguire il percorso di crescita, attraverso l’espansione in nuove aree e mercati, a servizio di nuovi clienti aziendali e industriali” ha commentato Antonio Cammisecra, responsabile di Enel Green Power. “Con questo primo impianto in Illinois aiutiamo i nostri clienti a conseguire i loro obiettivi di energia pulita attraverso soluzioni competitive adeguate ai loro bisogni energetici e obiettivi commerciali”.

La costruzione di HillTopper ha richiesto un investimento di circa 325 milioni di dollari USA. Si prevede che il parco generi circa 570 GWh all’anno.

In linea con il PPA a lungo termine siglato con Bloomberg LP, Enel le venderà l’energia generata da una porzione di 17 MW del parco eolico, aiutando la multinazionale leader del settore dell’informazione economica e finanziaria a raggiungere l’obiettivo di utilizzare energia al 100% rinnovabile entro il 2025.

L’energia generata da una porzione di 100 MW di HillTopper verrà venduta alla multinazionale automobilistica General Motors, nel quadro di un secondo PPA a lungo termine, rifornendo tutti gli stabilimenti di General Motors nell’Ohio e nell’Indiana di elettricità interamente prodotta da fonte rinnovabile, aiutando l’azienda a far salire al 20% la sua fornitura di energia da rinnovabili.

Attraverso un terzo accordo a lungo termine, l’energia generata da una porzione di 23 MW di HillTopper sarà venduta al fornitore di servizi e prodotti energetici retail Constellation, che cederà quindi l’energia a due clienti aziendali mediante distinti accordi di vendita.

Nell'ultimo anno Enel ha concluso accordi PPA per circa 570 MW con clienti commerciali e industriali (C&I) negli Stati Uniti, di cui 10 MW con Adobe e circa 320 MW con Facebook mediante l’acquisto di quote crescenti della produzione del suo parco eolico di Rattlesnake Creek, e 100 MW con Kohler dal suo parco eolico Diamond Vista da 300 MW. L’entrata in esercizio di entrambi gli impianti è prevista per quest’anno. Con i PPA di HillTopper, Enel ha stipulato ad oggi, direttamente o indirettamente, contratti di fornitura di energia per oltre 1,2 GW con clienti C&I negli Stati Uniti. Tramite questi accordi, Enel è in grado di creare soluzioni su misura per i propri clienti aziendali, con l'obiettivo di fornire loro l'accesso a lungo termine a una fonte di energia economica, sostenibile e affidabile.

L’impianto di HillTopper porta a circa 1.981 MW la capacità rinnovabile totale messa in rete da EGP in tutto il mondo da gennaio 2018 a oggi.

EGPNA fa parte di Enel Green Power ed è proprietario e gestore leader di impianti di energia rinnovabile nel Nord America, con centrali in esercizio e in costruzione distribuite su 24 stati USA e due province canadesi. L’azienda vanta circa 100 impianti e una capacità gestita di circa 4,4 GW da fonti rinnovabili idroelettriche, eoliche, geotermiche e solari. Nel 2017, la società è stata l’operatore rinnovabile che è cresciuto più rapidamente negli Stati Uniti, portando in rete circa 1,2 GW di capacità. Attualmente è il più grande operatore eolico nel Kansas e in Oklahoma.

Enel Green Power è la business line del Gruppo Enel specializzata nello sviluppo e gestione di rinnovabili in tutto il mondo, con una presenza in Europa, Americhe, Asia, Africa e Oceania. Leader mondiale nel settore dell'energia green, con una capacità gestita di circa 43 GW e un mix di generazione che include l’eolico, il solare, la geotermia e l'energia idroelettrica, Enel Green Power è all'avanguardia nell'integrazione di tecnologie innovative in impianti rinnovabili.