Iscrizione dell’atto di fusione per incorporazione di Enel Holding Cile e Hydromac Energy in Enel

Published on mercoledì, 12 dicembre 2018 18:19

Roma, 12 dicembre 2018 – Enel S.p.A. (“Enel”) informa che è stato iscritto presso il Registro delle Imprese di Roma l’atto di fusione per incorporazione in Enel di Enel Holding Cile S.r.l. (“Enel Holding Cile”), società interamente partecipata da Enel in via diretta, e Hydromac Energy S.r.l., società interamente partecipata da Enel per il tramite di Enel Holding Cile.  

Gli effetti reali della fusione decorreranno dalla data odierna, mentre gli effetti contabili e fiscali saranno imputati al bilancio della società incorporante con efficacia retroattiva al 30 marzo 2018.

L’atto di fusione è da oggi a disposizione del pubblico presso la sede sociale, sul sito internet di Enel (www.enel.com), nonché presso il meccanismo di stoccaggio autorizzato “eMarket Storage” (www.emarketstorage.com).

Enel S.p.A. procede alla diffusione al pubblico delle informazioni regolamentate mediante l’utilizzo dello SDIR NIS, gestito da BIt Market Services, società del Gruppo London Stock Exchange, avente sede in Piazza degli Affari n. 6, Milano. Enel S.p.A. per lo stoccaggio delle informazioni regolamentate diffuse al pubblico, ha aderito, a far data dal 1° luglio 2015, al meccanismo di stoccaggio autorizzato denominato “eMarket Storage, consultabile all’indirizzo www.emarketstorage.com, gestito dalla suindicata BIt Market Services S.p.A. e autorizzato dalla Consob con delibera n. 19067 del 19 novembre 2014. Dal 19 maggio 2014 al 30 giugno 2015 Enel S.p.A. si è avvalsa al meccanismo di stoccaggio autorizzato denominato “1Info” consultabile all’indirizzo www.1info.it, gestito da Compurteshare S.p.A. con sede legale in Milano e autorizzato da Consob con delibera n. 18852 del 9 aprile 2014.