Enel X diventa leader nel demand response in Polonia con le aggiudicazioni per il periodo 2021-2023

Published on martedì, 15 gennaio 2019

  • Aggiudicati ad Enel X 546 MW di capacità di demand response per il 2023, dopo i 446 MW per il 2021 e i 546 MW per il 2022 aggiudicati il mese scorso, equivalenti a circa il 70% dei servizi di demand response nel nuovo mercato della capacità in Polonia per quei tre anni
  • L’aggiudicazione è avvenuta nelle prime tre aste sul mercato della capacità tenute in Polonia

 

Roma, 15 gennaio 2019 – Enel X, la business line per i servizi energetici avanzati del Gruppo Enel, diventa leader nel demand response in Polonia per il periodo 2021 – 2023, assicurandosi circa il 70% del relativo segmento all’interno del nuovo mercato della capacità nel Paese, tramite l’aggiudicazione di 546 MW di capacità di demand response per il 2023, che segue l’aggiudicazione nel mese scorso di 446 MW per il 2021 e di 546 MW per il 2022. I MW sono stati aggiudicati nel quadro delle prime tre aste sul mercato della capacità mai tenute in Polonia.

Francesco Venturini, responsabile Enel X, ha commentato: “Con queste ultime aggiudicazioni, accresciamo il nostro portafoglio globale di demand response oltre a conseguire una posizione di leadership nel promettente mercato polacco. L’esperienza accumulata sui diversi mercati di demand response nel mondo ci consente di affermare che il mercato della capacità in Polonia porterà sia soluzioni economicamente efficaci per la rete elettrica, sia nuove opportunità di business per i consumatori energetici commerciali e industriali del Paese. Il demand response e, più in generale, la partecipazione della domanda ai mercati dell’energia sono centrali in tutti i sistemi che puntano a realizzare efficienze economiche e una più veloce decarbonizzazione”. 

Enel X ha iniziato a offrire servizi di demand response sul mercato polacco nel 2017. In Polonia, la gestione della domanda offre un contributo crescente alla sicurezza dell’approvvigionamento energetico e nel 2023 rappresenterà oltre il 3% della capacità contrattualizzata sul mercato della capacità del Paese.

I programmi di demand response sono finalizzati a incentivare gli utilizzatori finali ad adattare i propri consumi energetici, in modo da stabilizzare la rete come richiesto dal sistema. La gestione della domanda assicura maggiori flessibilità di rete e può portare a un uso più efficiente dell'infrastruttura energetica, anche contribuendo a garantire la sicurezza della rete e a contenere i prezzi dell'elettricità. Tali programmi corrispondono agli utilizzatori un pagamento annuo in cambio della loro disponibilità a rispondere ad eventuali emergenze di rete.

Enel è leader mondiale di demand response con oltre 6 GW di capacità attualmente gestita o assegnata nelle Americhe, Europa, Asia e Oceania.

Enel X è la linea di business globale di Enel dedicata allo sviluppo di prodotti innovativi e soluzioni digitali nei settori in cui l'energia sta evidenziando il maggior potenziale di trasformazione: città, abitazioni, industria e mobilità elettrica.

Enel è una società multinazionale e un leader integrato dei mercati mondiali di elettricità, gas e rinnovabili. E’ una delle più grandi utility Europee e tra le principali società energetiche europee in termini di capacità installata e di EBITDA reported. Il Gruppo è presente in oltre 30 paesi nel mondo e produce energia con una capacità gestita di oltre 89 GW. Enel distribuisce elettricità e gas tramite una rete di oltre 2,2 milioni di chilometri, e con circa 73 milioni di clienti aziendali e domestici, vanta la più grande base clienti fra i concorrenti europei. La sua linea di business per le rinnovabili, Enel Green Power, gestisce circa 43 GW di capacità eolica, solare, geotermica e idroelettrica in Europa, le Americhe, Africa, Asia e Australia.