Enel annuncia cambiamenti al top management

Published on lunedì, 3 giugno 2019 18:36

  • Enrico Viale è il nuovo responsabile della regione Nord America
  • Antonio Cammisecra assume la guida della Global Thermal Generation, e mantiene quella di Enel Green Power

 

Roma, 3 giugno 2019 – Enel S.p.A. (“Enel”) annuncia che, a partire dal 1° luglio 2019, Enrico Viale assumerà la guida della regione Nord America, comprensiva di Stati Uniti, Canada e Messico, lasciando il ruolo di responsabile della business line Global Thermal Generation. Antonio Cammisecra diventerà a sua volta responsabile Global Thermal Generation, mantenendo al tempo stesso gli attuali ruoli di responsabile di Enel Green Power e della regione Africa, Asia e Oceania.

Inoltre, sempre con efficacia dal 1° luglio 2019, la regione Sud America, guidata da Maurizio Bezzeccheri, diventerà America Latina e integrerà le attività del Gruppo in America centrale, specificamente in Costa Rica, Guatemala e Panama.

Enrico Viale è stato nominato responsabile Global Generation del Gruppo Enel nel luglio 2014 e Global Thermal Generation in aprile 2016. Dopo nove anni con Ansaldo Energia e otto con ABB in Italia e Svizzera, Viale è entrato in Enel nel 2003 per svolgere il ruolo di Country Manager per l’Europa sudorientale e di AD di Enel Maritza East 3, seguendo diversi progetti di sviluppo e attività operative nel settore della generazione da fonti convenzionali e rinnovabili, oltre che nella distribuzione, in Bulgaria, Romania e Grecia. Fra il 2008 e il 2014 ha lavorato in Russia, in qualità di Chief Operating Officer, per la gestione della partecipazione di Enel in OGK-5 e Rusenergosbyt e a sostegno delle attività upstream nel gas di SeverEnergia, prima di diventare Country Manager di Enel in Russia e Direttore generale di Enel Russia.

Viale ha una laurea in Ingegneria conseguita presso il Politecnico di Torino, seguita da studi post-universitari negli Stati Uniti, dove ha conseguito un MBA presso la Business School della Santa Clara University.

Antonio Cammisecra è responsabile della business line Enel Green Power e delle regioni America settentrionale e centrale e Asia, Africa e Oceania da maggio 2017. Entrato nell’area Internazionale di Enel nel 1999, ha trascorso alcuni anni in America latina in qualità di Business Development Manager, lavorando in diversi paesi dell’America centrale (Messico, Guatemala, Costarica, El Salvador, Nicaragua e Repubblica di Panama) e meridionale (Brasile, Cile). Nel 2009, ha ricevuto l’incarico di responsabile Business Development Italia in Enel Green Power, e successivamente, nel 2012, di responsabile Operations and Maintenance Italy Hydro, Wind & Solar. Nel 2013, è diventato responsabile Global Business Development di Enel Green Power, a capo di una squadra di oltre 200 persone, attiva in cinque continenti.

Cammisecra si è laureato con lode in Ingegneria meccanica presso l’Università di Napoli “Federico II" nel 1996. Nel 2004 ha conseguito l’Executive Master in Business Administration presso l’Università Bocco

Corporate | giugno, 03 2019

Enel annuncia cambiamenti al top management

PDF (0.07MB)DOWNLOAD

Enel S.p.A. procede alla diffusione al pubblico delle informazioni regolamentate mediante l’utilizzo dello SDIR NIS, gestito da BIt Market Services, società del Gruppo London Stock Exchange, avente sede in Piazza degli Affari n. 6, Milano. Enel S.p.A. per lo stoccaggio delle informazioni regolamentate diffuse al pubblico, ha aderito, a far data dal 1° luglio 2015, al meccanismo di stoccaggio autorizzato denominato “eMarket Storage, consultabile all’indirizzo www.emarketstorage.com, gestito dalla suindicata BIt Market Services S.p.A. e autorizzato dalla Consob con delibera n. 19067 del 19 novembre 2014. Dal 19 maggio 2014 al 30 giugno 2015 Enel S.p.A. si è avvalsa al meccanismo di stoccaggio autorizzato denominato “1Info” consultabile all’indirizzo www.1info.it, gestito da Compurteshare S.p.A. con sede legale in Milano e autorizzato da Consob con delibera n. 18852 del 9 aprile 2014.