Pubblicato il verbale della deliberazione di scissione parziale di Enel Green Power S.p.A. in favore di Enel S.p.A.

Published on venerdì, 25 ottobre 2019 14:03

Roma, 25 ottobre 2019 – Enel S.p.A. (“Enel”) informa che, in conformità a quanto disposto dall’art. 70, settimo comma, del “Regolamento Emittenti” adottato dalla Consob con Deliberazione n. 11971/1999, il verbale della deliberazione del Consiglio di Amministrazione di Enel del 24 ottobre 2019, con cui è stata approvata la scissione parziale di Enel Green Power S.p.A. (“EGP”) che prevede l’assegnazione, in favore di Enel, delle partecipazioni totalitarie detenute da EGP in Enel Green Power North America, Inc. ed Enel Green Power Development North America, LLC, è da oggi a disposizione del pubblico presso la sede sociale, sul sito internet di Enel (www.enel.com), nonché presso il meccanismo di stoccaggio autorizzato “eMarket Storage” (www.emarketstorage.com).

Enel S.p.A. procede alla diffusione al pubblico delle informazioni regolamentate mediante l’utilizzo dello SDIR NIS, gestito da BIt Market Services, società del Gruppo London Stock Exchange, avente sede in Piazza degli Affari n. 6, Milano. Enel S.p.A. per lo stoccaggio delle informazioni regolamentate diffuse al pubblico, ha aderito, a far data dal 1° luglio 2015, al meccanismo di stoccaggio autorizzato denominato “eMarket Storage, consultabile all’indirizzo www.emarketstorage.com, gestito dalla suindicata BIt Market Services S.p.A. e autorizzato dalla Consob con delibera n. 19067 del 19 novembre 2014. Dal 19 maggio 2014 al 30 giugno 2015 Enel S.p.A. si è avvalsa al meccanismo di stoccaggio autorizzato denominato “1Info” consultabile all’indirizzo www.1info.it, gestito da Compurteshare S.p.A. con sede legale in Milano e autorizzato da Consob con delibera n. 18852 del 9 aprile 2014.