ENEL: AL VIA LA NUOVA ORGANIZZAZIONE. NASCE LA DIVISIONE INTERNAZIONALE.

Published on venerdì, 25 novembre 2005

Roma, 25 novembre 2005 - In attuazione di quanto deliberato dal Consiglio di Amministrazione nella seduta del 9 novembre scorso, l'Amministratore Delegato di Enel, Fulvio Conti, ha varato oggi la nuova struttura organizzativa che prevede la nascita della Divisione Internazionale, nella quale vengono concentrate tutte le risorse dedicate alle attività svolte all’estero nel settore della produzione e della distribuzione (finora ripartite tra le altre Divisioni) e la conferma delle Divisioni Mercato Italia, Infrastrutture e Reti Italia e Generazione ed Energy Management Italia.

La Divisione Internazionale ha la missione di supportare la strategia di crescita internazionale di Enel, che richiede un rafforzamento delle competenze di ricerca, analisi e definizione delle opportunità di acquisizione, nonché di gestione ed integrazione delle attività estere nei mercati dell’energia elettrica e del gas.

La Divisione Mercato Italia ha la missione di presidiare il mercato finale dell’energia elettrica e del gas in Italia, di sviluppare un’offerta integrata di prodotti e di servizi indirizzata alle diverse tipologie di clienti e di assicurare il rispetto dei livelli di qualità del servizio commerciale.

La Divisione Infrastrutture e Reti Italia ha la missione di garantire la distribuzione di energia elettrica e gas, ottimizzando la gestione delle reti, nonché di assicurare l’efficiente gestione dei sistemi di misura (telegestore) e di garantire il rispetto dei livelli di qualità del servizio tecnico.

La Divisione Generazione ed Energy Management Italia ha la missione di produrre energia elettrica a costi competitivi, nel rispetto dell’ambiente. In questo quadro sta completando la riconversione e l’ammodernamento del parco centrali di Enel in modo da poter contare su un mix di combustibili più equilibrato, sicuro ed efficiente, che consenta di diminuire i rischi di prezzo e di approvvigionamento degli idrocarburi e riduca notevolmente le emissioni.

La responsabilità della Divisione Internazionale viene assunta ad interim dall’amministratore delegato Fulvio Conti, che continuerà ad avvalersi di Andrea Brentan per le attività di business development e M&A. Alla direzione della Divisione Mercato Italia è stato nominato Francesco Starace, già responsabile dell’area di business “Power”. Alla direzione della Divisione Infrastrutture e Reti Italia è stato nominato Livio Gallo, già responsabile dell’area di business “Rete Elettrica”. Alla direzione della Divisione Generazione ed Energy Management Italia è stato confermato Sandro Fontecedro. La riorganizzazione prevede, inoltre, che la funzione Corporate Strategy confluisca nella Direzione Affari Istituzionali e Regolamentari, affidata a Massimo Romano.

Vincenzo Cannatelli, Chief Operating Officer della Divisione Mercato e della Divisione Infrastrutture e Reti, terminerà il rapporto di lavoro con Enel con effetto dalla fine dell’anno in corso per perseguire nuove opportunità professionali. Il Presidente e l’Amministratore Delegato, anche a nome dell’intero Consiglio di Amministrazione, hanno espresso un sentito ringraziamento a Cannatelli per i risultati conseguiti, prima nella gestione delle società di generazione destinate alla dismissione (ex Genco) e poi nella distribuzione e vendita di energia elettrica e del gas, dando un importante contributo ai successi di Enel in questi anni.

 

Sandro FONTECEDRO, 61 anni
Nel corso della sua attività lavorativa ha maturato la propria esperienza professionale nelle aree di ingegneria ed impiantistica per la progettazione e realizzazione di impianti termoelettrici nella Direzione Produzione e Trasmissione poi Enel Produzione SpA. Dal 15 dicembre 2003 è a capo Direttore della Divisione Generazione ed Energy Management.

Livio GALLO, 55 anni
Prima dell’ingresso in Enel SpA, ha svolto la propria attività lavorativa presso un importante gruppo leader nei mercati dell’industria e dell’energia in Italia e all’estero. Dal 1999 ad oggi ha ricoperto ruoli manageriali nelle aree mercato e commerciale prima in Eurogen SpA e poi in Enel Distribuzione SpA. Dal 1° luglio 2004 è Responsabile AdB Rete Elettrica della Divisione Infrastrutture e Reti.

Francesco STARACE, 50 anni
Dal 1983 ha svolto la propria attività lavorativa nelle aree progettazione, ingegneria e costruzioni presso aziende operanti nei settori dell’energia e delle grandi infrastrutture in Italia e all’estero. Dal 2000 in Enel è Responsabile dell’AdB Power all’interno della Divisione Generazione ed Energy Management dalla sua creazione.

Price Sensitive | novembre, 25 2005

1447930-3_PDF-1.pdf

PDF (0.09MB)DOWNLOAD