Costruiamo oggi le città del futuro

Pubblicato mercoledì 20 aprile 2016

“Secondo le Nazioni Unite, entro la metà del XXI secolo, sette abitanti della Terra su dieci vivranno in città”

Meno sprechi, più efficienza

Acqua, cibo, energia stanno diventando beni sempre più preziosi e nelle megacity diventa ancor più fondamentale utilizzarle in modo sostenibile, senza sprechi e dando a tutti la possibilità di accedervi.

L'uso efficiente delle risorse e la realizzazione di infrastrutture capaci di rispondere alle esigenze di persone e imprese sono nodi essenziali per uno sviluppo urbano autenticamente sostenibile e a misura d'uomo.

Nei 32 Paesi del mondo nei quali Enel è presente produciamo e distribuiamo una risorsa vitale come l'elettricità e siamo pienamente consapevoli delle nostre responsabilità e del ruolo che siamo chiamati a svolgere a servizio di chi vive e vivrà nei grandi centri urbani.

“Acqua, cibo, energia stanno diventando beni sempre più preziosi e nelle megacity diventa ancor più fondamentale utilizzarle in modo sostenibile, senza sprechi e dando a tutti la possibilità di accedervi.”

Innovazione ed esperienza, per città a misura d'uomo

Abbiamo in corso 11 progetti di smart city tra Europa e America Latina e a EXPO 2015 abbiamo realizzato il primo esempio di città intelligente green field. Grazie alla nostra esperienza, al contributo di startup e imprese innovative, alla collaborazione con istituzioni, comunità e centri di ricerca stiamo sviluppando nuove soluzioni e servizi che fanno tesoro delle tecnologie digitali per rendere efficienti e a misura d'uomo intere città, spazi pubblici e singole abitazioni.

Energia pulita, generazione distribuita, smart grid e innovazione digitale sono alla base della nostra risposta alla domanda di sostenibilità e benessere che anima gli abitanti di sempre più città.

“Siamo presenti in 32 Paesi del mondo dove produciamo e distribuiamo una risorsa vitale come l'elettricità. Siamo pienamente consapevoli delle responsabilità e del ruolo che abbiamo per il futuro dei grandi centri urbani nel mondo”