Innovation Hub

L’innovazione per il Gruppo Enel è passione e impegno. Ma, per quanto grande, oggi nessuna azienda può fare tutto da sola. Sappiamo inoltre che quando si è alla ricerca di nuove grandi idee, le startup sono il posto migliore dove guardare. Ecco perché abbiamo deciso di aprire una serie di Innovation Hub in tutto il mondo. 

In poco più di due anni la nostra rete internazionale comprende già 10 Innovation Hub e si allargherà ancora. Quattro di questi si trovano in ecosistemi che sono sinonimo di innovazione: San Francisco e Boston (Usa), Tel Aviv (Israele) e il parco tecnologico di Skolkovo, la cittadella dell’innovazione alle porte di Mosca (Russia). Altri sono nati in Paesi dove la nostra presenza sul mercato è significativa: Madrid (Spagna), che coordina gli altri hub europei del Gruppo, Rio de Janeiro (Brasile), Santiago del Cile (Cile). In Italia abbiamo aperto tre Hub&Lab, dove l’innovazione è collegata con l’attività di ricerca: a Catania nei laboratori di Passo Martino, all’avanguardia nelle applicazioni tecnologiche nel campo delle rinnovabili; a Pisa, la capitale italiana degli studi scientifici; a Milano, per sviluppare la ricerca su tecnologie di infrastrutture e reti.

Un Innovation Hub è uno spazio fisico in cui le startup possono presentare i propri progetti ai nostri Innovation Manager, ma anche confrontarsi con altre startup del settore. Finora siamo entrati in contatto con circa 7000 startup e abbiamo attivato 260 progetti. Oltre 50 sono già in fase di commercializzazione. Gli hub hanno anche la possibilità di collaborare tra loro e arricchirsi di altre esperienze: in questo modo le idee che emergono dagli ecosistemi possono ottenere una spinta esponenziale in termini di visibilità.

Alle startup selezionate offriamo tutti gli strumenti necessari per raggiungere i propri obiettivi: la consulenza tecnologica di esperti (sia interni sia esterni al Gruppo), l’accesso alla nostra rete di partner (compresi gli investitori) e la possibilità di testare idee innovative nei nostri laboratori e nei nostri impianti. In questo modo le startup possono passare alla fase di scale up con un mercato potenziale che comprende non solo l’intero Gruppo Enel ma anche i nostri partner, clienti e fornitori. In questi anni, grazie alle startup, abbiamo realizzato molti prodotti innovativi: dal giubbotto con airbag per i nostri tecnici che operano sul campo al sistema di conversione audio/video per non udenti nei nostri call center, fino al sistema a idrogeno per l’accumulo di elettricità che abbiamo realizzato a Cerro Pabellón, in Cile.

Questo sito si avvale di cookie analytics e di profilazione, propri e di terzi, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy Accetta e chiudi