Lo sport più popolare degli Stati Uniti diventa più sostenibile

Pubblicato domenica, 8 settembre 2019

È difficile immaginare gli Stati Uniti senza il football americano, lo sport più seguito d'America. Così come, dopo aver vinto sei titoli mondiali, è difficile immaginare il New England senza i New England Patriots. Ogni stagione più di mezzo milione di tifosi si riunisce infatti al Gillette Stadium per celebrare i successi dell'unica squadra della National Football League (NFL) ad aver disputato 11 finali dei campionati del mondo. 

Nel New England, quartier generale nordamericano di Enel, ci sono grandi aspettative per i record senza precedenti che i Patriots vogliono continuare a stabilire anche nel corso di questa stagione. E la squadra sta dando ai suoi tifosi un motivo in più per fare il tifo: quello alle porte sarà l’anno più sostenibile della storia del club, grazie alla nuova partnership con il Gruppo Enel.

La sede dei New England Patriots è in Massachusetts dove si trovano anche il quartier generale di Enel X e di Enel Green Power North America. Questa partnership con il gruppo Kraft è l'ennesima dimostrazione del crescente impegno di Enel nel settore delle energie rinnovabili e, più in generale, per il tessuto economico del territorio. Lo scorso maggio Enel ha inaugurato il suo decimo Innovation Hub in Massachusetts a Greentown Labs, il più grande incubatore di energia pulita degli Stati Uniti.

Il Gillette Stadium non è mai stato così green

Come partner energetico ufficiale di Kraft Sports + Entertainment, Enel supporta tutte le iniziative di fornitura ed erogazione di energia ai New England Patriots, ai New England Revolution (la squadra di calcio della Major League Soccer), al Gillette Stadium e al Patriot Place, il centro commerciale che fa parte dell’area dell’impianto sportivo.

Il Gillette Stadium è stato costruito nel 2002 con la massima attenzione alla sostenibilità. Il Gruppo Kraft - la holding che sta dietro ai Patriots - lo ha progettato per ottenere benefici ambientali e costi ridotti attraverso il consumo minimo di energia, il trattamento sostenibile delle acque reflue e un impianto fotovoltaico. Inoltre Enel X si appresta a installare al Patriot Place 50 stazioni di ricarica intelligenti per veicoli elettrici.

Dal 2015, Kraft Sports + Entertainment ha lavorato a stretto contatto con Enel X per massimizzare il risparmio energetico attraverso sistemi di Demand Response e strategie di resilienza energetica, che permettono di prevenire blackout e altri effetti legati alla criticità della rete in condizioni di emergenza, e si traducono anche in risparmi significativi nelle bollette elettriche.

Gillette Stadium,  Foxborough (USA)

Foto per gentile concessione dei New England Patriots

Una partnership che apre la strada allo sport e al divertimento sostenibili nel New England 

Abbiamo dato il via alla partnership alimentando il Patriots 2019 Kickoff Weekend dell'8 settembre con l’energia rinnovabile generata dai parchi eolici di Enel Green Power negli Stati Uniti, ed è solo l'inizio. Insieme a Kraft Sports + Entertainment stiamo già lavorando ad altre iniziative sostenibili per il Gillette Stadium: dall’installazione di nuove stazioni di ricarica intelligenti per veicoli elettrici a soluzioni per la flessibilità energetica come generatori, microgrid e batterie al litio per lo stoccaggio di energia.

Grazie a un'esclusiva partnership energetica con Enel North America, il resto della stagione 2019 dei New England Patriots sarà alimentato da energia rinnovabile, mentre il Patriot Place vedrà l'installazione di 50 stazioni JuiceBox di ricarica intelligente per veicoli elettrici.

Questo accordo prevede che Kraft Sports + Entertainment acquisti 270 MWh di crediti di energia rinnovabile da Enel Green Power North America, abbastanza per soddisfare le necessità energetiche delle cinque partite casalinghe dei New England Patriots che rimangono da giocare al Gillette Stadium.

Le stazioni JuiceBox di ricarica intelligente, alimentate dal software JuiceNet, forniranno ai visitatori del Patriot Place l'accesso gratuito a soluzioni intelligenti di ricarica collegate alla rete elettrica. La piattaforma JuiceNet monitora i comportamenti di ricarica del passato, riceve in tempo reale gli input e i segnali della rete elettrica per aggregare e gestire la domanda presso le stazioni di carica, e permette a Kraft Sports + Entertainment di sostenere la gestione dei picchi di domanda elettrica dell'utility locale, ricaricando i veicoli nei momenti in cui i costi dell'elettricità sono più bassi e l'energia rinnovabile è più facilmente disponibile.

Enel X sta già fornendo al gruppo Kraft servizi di consulenza energetica, con soluzioni in grado di tracciare e analizzare il suo utilizzo di energia al Gillette Stadium, e di ridurre il consumo generale di energia dello stadio. Enel X fornisce inoltre la gestione delle fatture delle utility al complesso sportivo, identificando e segnalando i possibili errori. Il Gillette Stadium fa parte del programma di Demand Response di Enel X in Massachusetts, che contribuisce a soddisfare le necessità della rete durante i periodi di picco della domanda, come le ondate di calore, ma fornendo allo stesso tempo un introito allo stadio in cambio di una riduzione dei consumi di energia in aree non-essenziali, quando è necessario.

Kraft Sports + Entertainment mira a rendere il Gillette Stadium il primo stadio al mondo totalmente indipendente dalla rete: un obiettivo che questa partnership potrebbe rendere realtà. Il futuro dei New England Patriots è verde e noi siamo entusiasti di far parte del loro “viaggio dei record” sul campo e in tutto il mondo.