Informativa sul trattamento dei dati personali

Titolare del trattamento dei Dati Personali

Enel S.p.A., con sede legale in Roma, Viale Regina Margherita n. 137, P. IVA 00934061003 (di seguito, “Enel” o il “Titolare”), in qualità di Titolare del trattamento, tratterà i Dati Personali (come infra definiti) in conformità a quanto stabilito dalla normativa in materia di protezione dei dati personali applicabile (artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) n. 679/2016 – “GDPR” e D.lgs. 30 giugno 2003, n. 196) e dalla presente informativa.

 

Responsabile della Protezione dei dati personali (RPD)

Il Titolare ha nominato un RPD che può essere contattato al seguente indirizzo e-mail: dpo@enel.com.

 

Oggetto e Modalità del Trattamento 

Il Titolare tratterà i Suoi dati personali identificativi (es. nome, cognome, domicilio) da Lei comunicati o i dati personali riferiti a soggetti terzi (es. soggetti delegati o subdelegati) da Lei comunicati (“Dati Personali”) per la partecipazione all’Assemblea degli azionisti (di seguito “Assemblea”) e per le ulteriori attività assembleari, come a mero titolo di esempio, votazioni ed interventi.

Per trattamento di Dati Personali ai fini della presente informativa è da intendersi qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l’ausilio di processi automatizzati e applicate ai Dati Personali, come la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l’adattamento o la modifica, l’estrazione, la consultazione, l’uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l’interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione.

La informiamo che tali Dati Personali verranno trattati, per le finalità di seguito indicate, manualmente e/o con il supporto di mezzi informatici o telematici.

 

Finalità e base giuridica del trattamento

Enel tratterà i Dati Personali in relazione allo svolgimento dell’Assemblea con particolare riguardo alla partecipazione sia diretta che per delega alla stessa Assemblea, all’integrazione dell’ordine del giorno e alla formulazione di domande prima dell’Assemblea. 

La base giuridica del trattamento è rappresentata dall’obbligo di legge in capo al Titolare del trattamento di garantire l’esercizio da parte Sua – anche a mezzo di soggetti delegati o subdelegati – dei diritti riconosciuti dalla normativa applicabile in relazione allo svolgimento dell’Assemblea.

Il conferimento dei Dati Personali e il trattamento degli stessi sono necessari per le finalità sopra indicate. Il mancato conferimento dei suddetti Dati Personali comporta, pertanto, l’impossibilità di dare corso alla richiesta di volta in volta avanzata. 

 

Destinatari dei Dati Personali

In ossequio al principio di minimizzazione dei dati, i Dati Personali potranno essere resi accessibili, per le finalità sopra menzionate:

a) ai dipendenti e ai collaboratori del Titolare che sono incaricati al trattamento dei dati prima, durante e successivamente allo svolgimento dell’Assemblea degli azionisti; 
b) a società terze o altri soggetti nella loro qualità di Titolari autonomi o che svolgono attività per conto del Titolare in qualità di Responsabili del trattamento;
c) a Computershare S.p.A., società esterna al Gruppo Enel, nominata quale Responsabile del trattamento al fine di garantire l’esercizio dei diritti degli azionisti di cui alla normativa applicabile. 

 

Trasferimento dei Dati Personali

I Dati Personali saranno trattati all’interno dell’Unione Europea e conservati su server ubicati all’interno dell’Unione Europea. Gli stessi dati potranno essere trattati in Paesi al di fuori dell’Unione Europea, a condizione che sia garantito un livello di protezione adeguato, riconosciuto da apposita decisione di adeguatezza della Commissione Europea.

Eventuali trasferimenti di Dati Personali verso Paesi non UE, in assenza di decisione di adeguatezza della Commissione europea, saranno possibili solo qualora siano fornite dai Titolari e Responsabili coinvolti garanzie adeguate di natura contrattuale o pattizia, fra cui norme vincolanti d’impresa (“Binding Corporate Rules”) e clausole contrattuali tipo di protezione dei dati.

Il trasferimento dei Dati Personali verso Paesi terzi al di fuori dell’Unione Europea, in mancanza di una decisione di adeguatezza o di altre misure adeguate come sopra descritte, sarà effettuato solo nei casi previsti dal GDPR. 

 

Periodo di conservazione dei Dati Personali 

I Dati Personali conferiti saranno conservati nel rispetto del principio di proporzionalità, fino a che non siano perseguite le finalità del trattamento e comunque per un periodo non superiore a 10 anni e non verranno in alcun caso comunicati a terzi, salvo che in adempimento a obblighi di legge o di regolamento. Tale periodo è coerente con quanto prescritto dal Regolamento emittenti approvato dalla Consob con delibera n. 11971 del 14 maggio 1999 che prescrive agli emittenti di pubblicare le informazioni regolamentate sul sito internet degli emittenti stessi, mantenendole a disposizione per almeno cinque anni.

 

Esercizio dei diritti da parte degli interessati 

Ai sensi della normativa applicabile, in relazione ai Dati Personali comunicati, è possibile esercitare i seguenti diritti: 

(i)      accedere e chiederne copia;
(ii)     richiedere la rettifica;
(iii)    richiedere la cancellazione;
(iv)    ottenere la limitazione del trattamento;
(v)     opporsi al trattamento;
(vi)    riceverli in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico ai fini dell’esercizio del diritto alla portabilità. 

Per l’esercizio dei predetti diritti è possibile scrivere al seguente indirizzo e-mail: privacy.ca@enel.com.

Per maggiori informazioni relative ai Dati Personali è possibile rivolgersi al Responsabile per la Protezione dei Dati di Enel, come sopra indicato, inserendo inderogabilmente nell’oggetto “Assemblea degli azionisti di Enel S.p.A.”.

Le ricordiamo che, ai sensi della normativa applicabile, Le è assicurato il diritto di proporre un reclamo al Garante per la Protezione dei Dati Personali, con sede in Roma, Piazza Venezia, 11; Tel. (+39) 06.696771, PEC: protocollo@pec.gpdp.it.

Questo sito si avvale di cookie analytics e di profilazione, propri e di terzi, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy Accetta e chiudi