Controlli esterni

Società di revisione

La revisione legale dei conti è affidata, ai sensi di legge, ad una società di revisione, la cui nomina spetta all'Assemblea, su proposta motivata del Collegio Sindacale. Su proposta motivata del Collegio Sindacale, l'assemblea ordinaria del 16 maggio 2019 ha conferito, per gli esercizi dal 2020 al 2028, l'incarico per la revisione legale del bilancio di Enel S.p.A. e del bilancio consolidato del Gruppo Enel a KPMG S.p.A.

 

Magistrato Corte dei Conti

Ai sensi della Legge 21 marzo 1958 n. 259, la Corte dei Conti esercita un controllo sulla gestione finanziaria di Enel, avvalendosi di un magistrato delegato che assiste alle riunioni del Consiglio di Amministrazione e del Collegio Sindacale.

Si segnala al riguardo che attualmente tale attività di controllo è svolta da parte del magistrato delegato Carlo Alberto Manfredi Selvaggi, il quale è stato nominato dal Consiglio di presidenza della Corte dei Conti nel mese di gennaio 2017.

La Corte dei Conti presenta alla Presidenza del Senato della Repubblica e alla Presidenza della Camera dei Deputati, con cadenza annuale, una relazione circa i risultati del controllo svolto.

 

Ultimo aggiornamento: 21 maggio 2020

Questo sito si avvale di cookie analytics e di profilazione, propri e di terzi, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy Accetta e chiudi