Sistema di corporate governance

Il sistema di corporate governance di Enel rappresenta uno strumento essenziale per assicurare una gestione efficace ed efficiente e un controllo affidabile sulle attività svolte in ambito aziendale, risultando orientato all'obiettivo della creazione di valore per gli azionisti.

Trasparenza e correttezza sono i principi a cui Enel si ispira, coerentemente con le previsioni di legge, della normativa CONSOB di riferimento. Il modello adottato è peraltro in linea tanto con le raccomandazioni del Codice di Autodisciplina delle società quotate, quanto con le best practice internazionali in materia.

Enel fornisce, con cadenza annuale, una dettagliata informativa al mercato circa il sistema di Corporate Governance adottato nella "Relazione sul governo societario e sugli assetti proprietari" pubblicata congiuntamente alla documentazione di bilancio.

Nel predetto sistema, l'Assemblea degli azionisti ha il compito di adottare le decisioni più rilevanti per la vita della società, fra l'altro, nominando gli organi sociali, approvando il bilancio e la distribuzione dei dividendi .

La gestione della Società spetta al Consiglio di Amministrazione, il quale compie le operazioni necessarie per l'attuazione dell'oggetto sociale. In conformità a quanto disposto dal Codice Civile, esso ha delegato parte delle proprie competenze gestionali all'Amministratore Delegato e ha nominato al proprio interno quattro Comitati con funzioni propositive e consultive.

I ruoli di Amministratore Delegato e Presidente risultano nettamente separati e ad entrambi compete la rappresentanza della Società.

Il Collegio Sindacale ha il compito di vigilare, tra l'altro, sull'osservanza della legge e dell'atto costitutivo e sul rispetto dei principi di corretta amministrazione.

Data ultimo aggiornamento: 14 aprile 2020

Amministratore Delegato e Direttore Generale

L'Amministratore Delegato oltre ad avere, come il Presidente, i poteri di rappresentanza legale della Società e la firma sociale è investito, in base a deliberazione consiliare del 15 maggio 2020, di tutti i poteri per l'amministrazione della Società, ad eccezione di quelli diversamente attribuiti dalla normativa applicabile, dallo Statuto sociale o riservati al Consiglio di Amministrazione ai sensi della medesima deliberazione. 

Presidente del Consiglio di Amministrazione

Il Presidente ha per statuto i poteri di rappresentanza legale della Società e la firma sociale, presiede l'Assemblea, convoca le riunioni del Consiglio di Amministrazione, ne fissa l'ordine del giorno e guida il relativo svolgimento, adoperandosi affinché la documentazione relativa agli argomenti all'ordine del giorno sia portata a conoscenza degli Amministratori e dei Sindaci con congruo anticipo rispetto alla data delle singole riunioni, ed ha il compito di verificare l'attuazione delle deliberazioni consiliari. 

Relazioni sulla corporate governance

Relazione sul governo societario e gli assetti proprietari 2019

PDF (2.42MB) Scarica

Relazione sul governo societario e gli assetti proprietari 2018

PDF (2.02MB) Scarica

Relazione sul governo societario e gli assetti proprietari 2017

PDF (2.39MB) Scarica

Relazione sul governo societario e gli assetti proprietari 2016

PDF (2.08MB) Scarica

Relazione sul governo societario e gli assetti proprietari 2015

PDF (1.96MB) Scarica

Relazione sul governo societario e gli assetti proprietari 2014

PDF (1.85MB) Scarica

Relazione sul governo societario e gli assetti proprietari 2013

PDF (1.67MB) Scarica

Relazione sul governo societario e gli assetti proprietari 2012

PDF (0.6MB) Scarica

Relazione sul governo societario e gli assetti proprietari 2011

PDF (0.63MB) Scarica

Relazione sul governo societario e gli assetti proprietari 2010

PDF (0.27MB) Scarica
Questo sito si avvale di cookie analytics e di profilazione, propri e di terzi, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy Accetta e chiudi