Dal 2004 Enel è membro del Global Compact delle Nazioni Unite (UNGC), di cui ha sottoscritto i dieci principi fondanti relativi a diritti umani, standard lavorativi, tutela dell’ambiente e lotta alla corruzione, universalmente condivisi e derivanti dalla Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, dalla Dichiarazione ILO, dalla Dichiarazione di Rio e dalla Convenzione delle Nazioni Unite contro la corruzione.

Nel 2011 Enel è entrata a far parte del Global Compact LEAD, un gruppo ristretto di aziende leader in materia di sostenibilità a livello mondiale (34 nel 2018) e, nel 2015, l’Amministratore Delegato e Direttore Generale, Francesco Starace, è stato eletto membro del Board del Global Compact, unico rappresentante proveniente dal settore Utility Elettriche e unico italiano. Nel settembre del 2018, Enel è stata riconfermata azienda LEAD e, nello stesso anno, Francesco Starace è stato rinominato dal Segretario Generale delle Nazioni Unite - António Guterres - membro del Board del Global Compact per ulteriori tre anni (2018-2021).

Aderendo al Global Compact, Enel è tenuta a informare ogni anno, tramite la Communication on Progress (COP) i propri stakeholder sui progressi compiuti e i risultati raggiunti nel perseguimento dei dieci principi e degli obiettivi di sviluppo posti dalle Nazioni Unite. La COP, oltre a dar prova dell’impegno che le imprese assumono aderendo al Global Compact è anche uno strumento utile per facilitare la formazione, stimolare il dialogo e promuovere azioni concrete, permettendo la condivisione delle esperienze tra coloro che partecipano all'iniziativa.

A partire dal 2018, uno dei requisiti che permettono a un’azienda di essere riconosciuta come LEAD, è la presentazione di una Advanced Communication on Progress che, oltre a soddisfare le richieste basilari, espone e promuove best practice e soddisfa 21 criteri avanzati per quanto riguarda diverse aree: strategie, governance, coinvolgimento degli stakeholder, obiettivi UN, implementazione dei dieci principi e di una catena di valore, verifica e descrizione delle performance.

Per maggiori dettagli visita i siti: