SEI (GRUPPO ENEL) VENDE A DEUTSCHE BANK IL 49% DELLA IMMOBILIARE RIO NUOVO SPA

Roma, 9 maggio 2002 – Sei, società immobiliare e di servizi del Gruppo Enel, ha ceduto a Deutsche Bank il 49% della Immobiliare Rio Nuovo SpA (IRN). La transazione, del valore di 44,22 milioni di euro, è avvenuta dopo avere ottenuto tutte le autorizzazioni delle autorità competenti. Immobiliare Rio Nuovo è stata costituita da Sei (49%) e Deutsche Bank (51%) nel luglio 2000 per la gestione e valorizzazione di immobili prevalentemente a uso ufficio. Situati nelle principali città italiane gli immobili erano stati in parte conferiti da Sei al momento della costituzione di IRN (393,5 milioni di euro), in parte sono stati successivamente acquisiti dalla stessa IRN. L’importo degli immobili inizialmente conferiti da Sei è risultato superiore ai 343,4 milioni di euro originariamente previsti, per effetto di una diversa composizione del ramo aziendale conferito. SEI aveva inoltre apportato, in sede di costituzione di IRN, un debito di 318 milioni di euro derivante dall’accensione di un mutuo ipotecario. Prima della cessione Deutsche Bank deteneva il 47% della società tramite Real Estate Private Equity Group, avendo ceduto il rimanente 4% a EFG Eurobank Properties, compagnia immobiliare greca di cui Deutsche Bank detiene il 20% del capitale. Sei e Deutsche Bank, secondo quanto dichiarato da Chris Papachristophorou, vice president nel gruppo di Real Estate Private Equity di Deutsche Bank AG London, e Renato Iodice, Amministratore Delegato della Sei, cercheranno nuove opportunità di cooperazione nel mercato immobiliare italiano. Sei è la società immobiliare e di servizi del Gruppo Enel di cui cura la gestione del patrimonio immobiliare, sia strumentale che civile. Gestisce proprietà per un valore complessivo di circa 2,4 miliardi di euro, operando in quattro principali aree di business: immobiliare, facility management, logistica e noleggio flotte auto. Real Estate Private Equity Group fa parte della nuova DB Real Estate, divisione della Deutsche Bank destinata al business dell’Asset Management per il Private Clients e Asset Management Group. DB Real Estate opera globalmente e attualmente gestisce asset per un valore di oltre 36 miliardi di dollari.

Sei Deutsche Bank 2.PDF

PDF (0.04MB) Scarica

Per la diffusione al pubblico e per lo stoccaggio delle informazioni regolamentate diffuse al pubblico, Enel S.p.A. si avvale del sistema di diffusione “eMarket SDIR” e del meccanismo di stoccaggio “eMarket Storage”, entrambi consultabili all’indirizzo www.emarketstorage.com e gestiti da Spafid Connect S.p.A., con sede in Foro Buonaparte 10, Milano. Suddetti sistemi sono autorizzati dalla Consob (delibera n. 19878 del 15 febbraio 2017 per il sistema di diffusione “eMarket SDIR” e delibera n. 19879 del 15 febbraio 2017 per il meccanismo di stoccaggio “eMarket Storage”).
Dal 19 maggio 2014 al 30 giugno 2015, Enel S.p.A. si è avvalsa del meccanismo di stoccaggio autorizzato denominato “1Info” consultabile all’indirizzo www.1info.it, gestito da Computershare S.p.A. con sede legale in Milano e autorizzato da Consob con delibera n. 18852 del 9 aprile 2014.

Questo sito si avvale di cookie analytics e di profilazione, propri e di terzi, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy Accetta e chiudi