COMUNICATO STAMPA

Roma, 14 gennaio 2003 – Enel esprime il suo profondo cordoglio ai parenti e ai colleghi di Simone Renoglio, l’eroico vigile del fuoco che ha perso oggi la vita nel tentativo, riuscito, di trarre in salvo il sommozzatore Paolo De Iure. Quest’ultimo, dipendente della ditta Adriatic Sub Service, stava compiendo alcune verifiche su una paratia dello sbarramento idroelettrico Enel di Castel Giubileo a nord di Roma. Enel darà la sua piena collaborazione alla indagine avviata dalle autorità per verificare le cause del tragico incidente.

Castel Giubileo.PDF

PDF (0.02MB) Scarica
Questo sito si avvale di cookie analytics e di profilazione, propri e di terzi, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy Accetta e chiudi