BUSTE PAGA PIU PESANTI A GIUGNO E LUGLIO PER IL PERSONALE ENEL

Raggiunto l’accordo con i sindacati per il premio di risultato e l’incentivo produttività-qualità

Roma, 9 giugno 2003

– Con i prossimi stipendi sono in arrivo per il personale Enel premi e incentivi definiti in accordo con i sindacati di categoria. I risultati raggiunti da Enel nel 2002 hanno consentito anche quest’anno di riconoscere alla totalità del personale un "Premio di risultato".

Il premio verrà corrisposto con lo stipendio del corrente mese di giugno.

Per quanto riguarda l’incentivo Produttività-Qualità di Unità, a livello nazionale lo stanziamento globale per l’anno 2002 è stato fissato in 32,6 milioni di euro che, al netto dei contributi a carico dell’azienda, verranno suddivisi tra le singole Divisioni in funzione del numero delle persone in forza al 31 dicembre 2002. Ogni Divisione provvederà a stabilire le quote di premio da erogare a coloro che ne hanno diritto sulla base delle metodologie stabilite dagli accordi e dal contratto nazionale di lavoro.

Le quote dell’incentivo saranno distribuite con gli stipendi del prossimo mese di luglio.

Accordo Premio.PDF

PDF (0.03MB) Scarica
Questo sito si avvale di cookie analytics e di profilazione, propri e di terzi, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy Accetta e chiudi