IL GESTORE DELLA RETE INFORMA: IN SARDEGNA DOMANI POSSIBILI INTERRUZIONI DELLA FORNITURA DI ELETTRICITA ALLE FAMIGLIE

Indisponibile il gruppo 2 della centrale Endesa di Fiumesanto: il GRTN lancia il preallarme per l’isola sino al terzo livello di severità (15% dei clienti) dalle ore 9 di domani, mercoledì 2 luglio.

 

COMUNICATO N.2

Roma, 1 luglio 2003 –

Il GRTN ha informato Enel che, a seguito della comunicazione della Società Endesa Italia relativa all’impossibilità di differire l’indisponibilità del gruppo 2 della centrale di Fiumesanto, la capacità di produzione disponibile in Sardegna non è sufficiente a garantire il normale funzionamento del sistema elettrico nell’isola.

Il Grtn ha, pertanto, richiesto di predisporre in Sardegna tutto quanto necessario all’attuazione del piano di distacchi di energia sino al terzo livello di severità incluso, a partire dalle ore 9,00 di domani, 2 luglio.

Il GRTN si riserva di confermare l’attuazione effettiva del piano e le relative modalità di applicazione (livello e orario).

A breve sarà disponibile sul sito internet www.enel.it l’elenco dei comuni coinvolti nel piano di distacchi con le relative fasce orarie.

Black out Sardegna.PDF

PDF (0.03MB) Scarica
Questo sito si avvale di cookie analytics e di profilazione, propri e di terzi, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy Accetta e chiudi