SCARONI-ROUSSELY: AL 20 MAGGIO LA SCADENZA PER ACCORDO ENEL-EDF

Roma, 27 marzo 2004 - L'amministratore delegato di Enel, Paolo Scaroni, ed il presidente di Edf, François Roussely, hanno concordato oggi, a Parigi, di proseguire il negoziato e di fissare per il 20 maggio la scadenza per la firma di un Memorandum of Understanding.

Il calendario di incontri dei prossimi due mesi terrà conto di una verifica dei contenuti presso le competenti Direzioni della Commissione Europea a Bruxelles e dell'approvazione da parte degli organi deliberativi delle due società.

Microsoft Word - Enel - Edf.doc

PDF (0.1MB) Scarica
Questo sito si avvale di cookie analytics e di profilazione, propri e di terzi, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy Accetta e chiudi