FIRMATO L'ACCORDO DI COOPERAZIONE TRA ENEL ED EDF

Enel parteciperà al programma francese EPR per il nucleare di nuova generazione ed entrerà con una posizione significativa nel mercato transalpino

Roma, 30 maggio 2005 - E’ stato firmato oggi a Roma da Fulvio Conti, designato amministratore delegato di Enel, e da Pierre Gadonneix, Presidente e Direttore Generale di Edf un Memorandum of Understanding (MoU) finalizzato allo sviluppo congiunto del programma  nucleare francese di nuova generazione EPR (European Pressurized Reactor).

Il Memorandum contribuirà alla ricostruzione della competenza nella tecnologia nucleare di Enel e consentirà a Edf di poter contare su partnership qualificate a livello europeo per la realizzazione del programma di reattori di ultima generazione EPR.

Fulvio Conti ha commentato: “Con questo accordo poniamo le basi per una importante presenza industriale e commerciale di Enel in uno dei più grandi mercati elettrici europei e recuperiamo competenze nel settore nucleare con un progetto che pone Enel all’avanguardia tecnologica. Continua così per Enel la strategia di crescita nel suo mestiere di produttore, distributore e venditore di energia elettrica e  gas”.

Pierre Gadonnneix ha dichiarato: “Sono felice per la firma di questo accordo che inaugura una fruttuosa collaborazione con Enel nel programma nucleare di nuova generazione EPR. Questo accordo rappresenta un passo ulteriore verso la liberalizzazione del mercato europeo dell’energia.”

Microsoft Word - Enel - EdF MoU.doc

PDF (0.09MB) Scarica

Per la diffusione al pubblico e per lo stoccaggio delle informazioni regolamentate diffuse al pubblico, Enel S.p.A. si avvale del sistema di diffusione “eMarket SDIR” e del meccanismo di stoccaggio “eMarket Storage”, entrambi consultabili all’indirizzo www.emarketstorage.com e gestiti da Spafid Connect S.p.A., con sede in Foro Buonaparte 10, Milano. Suddetti sistemi sono autorizzati dalla Consob (delibera n. 19878 del 15 febbraio 2017 per il sistema di diffusione “eMarket SDIR” e delibera n. 19879 del 15 febbraio 2017 per il meccanismo di stoccaggio “eMarket Storage”).
Dal 19 maggio 2014 al 30 giugno 2015, Enel S.p.A. si è avvalsa del meccanismo di stoccaggio autorizzato denominato “1Info” consultabile all’indirizzo www.1info.it, gestito da Computershare S.p.A. con sede legale in Milano e autorizzato da Consob con delibera n. 18852 del 9 aprile 2014.

Questo sito si avvale di cookie analytics e di profilazione, propri e di terzi, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy Accetta e chiudi