ENEL REGALA 500.000 LAMPADINE A BASSO CONSUMO PER VOLER BENE ALL ITALIA

In occasione della terza edizione della festa nazionale della PiccolaGrandeItalia organizzata da Legambiente, ogni comune che aderisce all’iniziativa riceverà 200 lampadine di Classe A in omaggio che garantiranno più risparmi e rispetto dell’ambiente.

Roma, 16 maggio 2006 – Promuovere il risparmio energetico con un uso più razionale dell’elettricità. E’ questo uno degli obiettivi principali della terza edizione Voler bene all’Italia, la festa nazionale della PiccolaGrandeItalia organizzata da Legambiente sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica con la collaborazione di Enel e dedicata ai piccoli comuni italiani con meno di 5.000 abitanti.

Per questo l’azienda elettrica regalerà 500.000 lampadine di Classe A che consentiranno di abbattere 30.000 tonnellate di anidride carbonica (CO2) e di risparmiare 45.000.000 kwh l’anno. Le lampade a basso consumo, infatti, durano 10 volte di più e consumano 5 volte di meno di quelle tradizionali e il risparmio di energia si traduce in una riduzione di emissioni di anidride carbonica e di altri gas a effetto serra.

Ogni comune che aderisce all’iniziativa riceverà in omaggio 200 lampadine di Classe A da 15W che sostituiranno quelle tradizionali da 75W e che consentiranno, in un anno, di abbattere 12 tonnellate di CO2 e di risparmiare 18.000 kwh di energia elettrica.

“Enel, con una presenza capillare e diffusa in tutto il Paese, ha storicamente ha stimolato l’integrazione e il dialogo con le comunità e le istituzioni locali – spiega Fulvio Conti, Amministratore Delegato di Enel – L’iniziativa di Legambiente è in linea con uno dei principali obiettivi dell’azienda: quello di rafforzare il legame con il territorio, contribuire al suo sviluppo e valorizzare le sue risorse. In questo senso le lampadine che regaliamo ai Comuni diventano un simbolo concreto della nostra presenza e di una campagna di sensibilizzazione a un uso più razionale dell’energia elettrica”. 
 
 
Le lampade saranno distribuite a ciascun comune nell’ambito di iniziative regionali organizzate da Enel e Legambiente a partire da luglio prossimo.

Microsoft Word - Enel - Legambiente.doc

PDF (0.08MB) Scarica
Questo sito si avvale di cookie analytics e di profilazione, propri e di terzi, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy Accetta e chiudi