ENEL E ROSATOM FIRMANO UN MEMORANDUM PER LO SVILUPPO DEL SISTEMA ELETTRICO E LA GENERAZIONE NUCLEARE IN RUSSIA E NELL EUROPA CENTRO ORIENTALE

Bari, 14 Marzo 2007 – L’Amministratore Delegato di Enel, Fulvio Conti, e il Direttore dell’Agenzia Federale per l’Energia Nucleare della Federazione Russa (RosAtom), Sergey Kirienko, hanno firmato oggi un Memorandum di Intesa per lo sviluppo del sistema elettrico e della generazione nucleare in Russia e nell’Europa Centro Orientale.

Con questo accordo, RosAtom e Enel esprimono la volontà di sviluppare una collaborazione a tutto campo anche con investimenti comuni e partecipazioni nei rispettivi asset nella:

- realizzazione di nuovi impianti nucleari di generazione;
- gestione e rafforzamento delle reti di trasporto dell'energia elettrica;
- gestione di centrali nucleari già esistenti;

Commentando la firma del memorandum, l’amministratore delegato di Enel Fulvio Conti ha detto: “Siamo molto soddisfatti dell’opportunità che ci viene offerta di collaborare con l’Agenzia Federale per l’Energia Nucleare della Federazione Russa in un settore di crescente importanza strategica come la generazione nucleare. Il nostro interesse in questo progetto è accresciuto dal fatto che si tratta della prima volta che RosAtom firma un memorandum con un’azienda privata per lo sviluppo del settore nucleare in Russia e nell’Europa Centro Orientale”.

Microsoft Word - Enel - RosAtom.doc

PDF (0.79MB) Scarica
Questo sito si avvale di cookie analytics e di profilazione, propri e di terzi, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy Accetta e chiudi