IL CONSIGLIO DEI MINISTRI SPAGNOLO NOTIFICA AD ENEL L AUTORIZZAZIONE A ESERCITARE I DIRITTI DI VOTO IN ENDESA FINO AL 24,99%

Roma/Madrid, 17 maggio 2007 - ENEL S.p.A. (Enel) comunica che è stata oggi notificata alla propria controllata ENEL ENERGY EUROPE S.r.l. (EEE) la delibera del Consiglio dei Ministri spagnolo dello scorso 27 aprile 2007 che autorizza EEE all’esercizio dei diritti di voto sulle azioni, già acquisite o oggetto di share swap, fino al limite del 24,99 % del capitale sociale di ENDESA SA (Endesa).

La citata delibera stabilisce inoltre che – nel caso in cui venga soppressa la limitazione contemplata nello statuto di Endesa all’esercizio dei diritti di voto, ed EEE possa quindi esercitare tali diritti oltre il limite del 10% del capitale sociale di Endesa, ovvero nel caso in cui EEE nomini membri del Consiglio di Amministrazione di Endesa – la suddetta autorizzazione sarà condizionata all’adempimento da parte di EEE di alcuni obblighi di informativa nei confronti della Secretaría General de Energía in materia di corporate strategy, di accordi, decisioni e atti che possano incidere sulla sicurezza di interessi pubblici essenziali in Spagna.

Microsoft Word - Endesa - Diritti di voto.doc

PDF (0.04MB) Scarica

Per la diffusione al pubblico e per lo stoccaggio delle informazioni regolamentate diffuse al pubblico, Enel S.p.A. si avvale del sistema di diffusione “eMarket SDIR” e del meccanismo di stoccaggio “eMarket Storage”, entrambi consultabili all’indirizzo www.emarketstorage.com e gestiti da Spafid Connect S.p.A., con sede in Foro Buonaparte 10, Milano. Suddetti sistemi sono autorizzati dalla Consob (delibera n. 19878 del 15 febbraio 2017 per il sistema di diffusione “eMarket SDIR” e delibera n. 19879 del 15 febbraio 2017 per il meccanismo di stoccaggio “eMarket Storage”).
Dal 19 maggio 2014 al 30 giugno 2015, Enel S.p.A. si è avvalsa del meccanismo di stoccaggio autorizzato denominato “1Info” consultabile all’indirizzo www.1info.it, gestito da Computershare S.p.A. con sede legale in Milano e autorizzato da Consob con delibera n. 18852 del 9 aprile 2014.

Questo sito si avvale di cookie analytics e di profilazione, propri e di terzi, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy Accetta e chiudi