LA COMMISSIONE EUROPEA APPROVA LA PREVISTA ACQUISIZIONE DI ENDESA DA PARTE DI ENEL E ACCIONA

Roma, 5 luglio 2007 – A seguito della notifica presentata da Enel S.p.A. (Italia) e da Acciona S.A. (Spagna) lo scorso 31 maggio, la Commissione europea, con la risoluzione del 5 luglio 2007, ha approvato, in base al regolamento UE sulle concentrazioni, l’operazione promossa congiuntamente dalle due parti per l'acquisizione, tramite OPA, del controllo esclusivo sulla società spagnola Endesa S.A., attiva nel settore dell'energia elettrica.

Al termine della sua indagine, infatti, la Commissione ha constatato che l’acquisizione proposta non è destinata ad ostacolare in maniera significativa l’effettiva concorrenza nello Spazio economico europeo  (SEE) o in una parte sostanziale del medesimo.

Inoltre, la Commissione ha riconosciuto che - disponendo le parti di una posizione limitata sui mercati verticalmente integrati sui quali esse operano (infrastruttura e distribuzione del gas, fornitura wholesale e retail, carbone, diritti di emissione di CO2 e trading finanziario del mercato elettrico) ed essendo diverso l’ambito geografico delle loro attività su tali mercati  -  è improbabile che l’operazione possa produrre effetti negativi in alcuno dei suddetti mercati.

L'indagine della Commissione ha inoltre accertato che la concentrazione non aumenterà in maniera significativa, per i principali fornitori di elettricità in Spagna, la capacità e gli incentivi a coordinare le loro attività sul mercato.

Microsoft Word - UE approva acquisizione Endesa.doc

PDF (0.04MB) Scarica

Per la diffusione al pubblico e per lo stoccaggio delle informazioni regolamentate diffuse al pubblico, Enel S.p.A. si avvale del sistema di diffusione “eMarket SDIR” e del meccanismo di stoccaggio “eMarket Storage”, entrambi consultabili all’indirizzo www.emarketstorage.com e gestiti da Spafid Connect S.p.A., con sede in Foro Buonaparte 10, Milano. Suddetti sistemi sono autorizzati dalla Consob (delibera n. 19878 del 15 febbraio 2017 per il sistema di diffusione “eMarket SDIR” e delibera n. 19879 del 15 febbraio 2017 per il meccanismo di stoccaggio “eMarket Storage”).
Dal 19 maggio 2014 al 30 giugno 2015, Enel S.p.A. si è avvalsa del meccanismo di stoccaggio autorizzato denominato “1Info” consultabile all’indirizzo www.1info.it, gestito da Computershare S.p.A. con sede legale in Milano e autorizzato da Consob con delibera n. 18852 del 9 aprile 2014.

Questo sito si avvale di cookie analytics e di profilazione, propri e di terzi, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy Accetta e chiudi