IN BASE AI RISULTATI PROVVISORI DELL OPA IN CORSO ENEL RISULTA TITOLARE DI OLTRE IL 50% DEL CAPITALE DI OGK-5

Roma, 15 febbraio 2008 – In base ai risultati provvisori dell’offerta pubblica di acquisto (OPA) obbligatoria promossa sull’intero capitale della società russa di generazione elettrica OAO OGK-5 (OGK-5), Enel Investment Holding B.V. (EIH, società di diritto olandese il cui capitale risulta interamente posseduto da Enel S.p.A.) informa di essere divenuta titolare di oltre il 50% del capitale di OGK-5. I risultati definitivi dell’OPA verranno resi noti nei prossimi giorni, una volta ricevuti i relativi dettagli da parte degli organismi preposti ed all’esito del perfezionamento dei trasferimenti delle ulteriori azioni per le quali è già pervenuta adesione all’OPA.

In particolare, alla data dell’11 febbraio 2008 ed in base ai riscontri successivamente effettuati, l’ammontare delle azioni consegnate all’OPA promossa da EIH è risultato pari al 15,74% del capitale di OGK-5, per un totale di 5.567.520.904 azioni. Tali azioni, sommate alla partecipazione del 37,15% del capitale di OGK-5 già posseduta da EIH prima del lancio dell’OPA, garantiscono quindi ad EIH a decorrere dalla data sopra indicata la titolarità del 52,89% del capitale di OGK-5.

Il corrispettivo offerto da parte di EIH in sede di OPA è di 4,4275 rubli per azione (equivalenti a circa 0,12 euro al cambio attuale di 35,9732 rubli per 1 euro), pagabili interamente in contanti.

Si ricorda che OGK-5 è stata costituita nel 2004 nel contesto della riforma del settore elettrico ed è una delle sei società russe di generazione destinate alla privatizzazione, con impianti in diverse parti del Paese. OGK-5, in particolare, comprende quattro centrali termoelettriche situate nelle regioni più sviluppate e in rapida crescita:

  • una centrale alimentata a gas da 2.400 MW a Konakovskaya nella regione di Tver (Russia Centrale);
  • una centrale alimentata a gas da 1.290 MW a Nevinnomysskaya nella regione di Stavropol (Russia Meridionale);
  • una centrale alimentata a carbone da 3.800 MW a Reftinskaya nella regione di Sverdlovsk (Urali);
  • una centrale alimentata a gas da 1.182 MW a Sredneuralskaya nella regione di Sverdlovsk (Urali).

Nel primo semestre del 2007, OGK-5 ha registrato ricavi per 13.748 milioni di rubli, un risultato operativo di 1.370 milioni di rubli e un risultato netto di 1.200 milioni di rubli.

Microsoft Word - Superamento soglia 50% di OGK-5.doc

PDF (0.06MB) Scarica

Per la diffusione al pubblico e per lo stoccaggio delle informazioni regolamentate diffuse al pubblico, Enel S.p.A. si avvale del sistema di diffusione “eMarket SDIR” e del meccanismo di stoccaggio “eMarket Storage”, entrambi consultabili all’indirizzo www.emarketstorage.com e gestiti da Spafid Connect S.p.A., con sede in Foro Buonaparte 10, Milano. Suddetti sistemi sono autorizzati dalla Consob (delibera n. 19878 del 15 febbraio 2017 per il sistema di diffusione “eMarket SDIR” e delibera n. 19879 del 15 febbraio 2017 per il meccanismo di stoccaggio “eMarket Storage”).
Dal 19 maggio 2014 al 30 giugno 2015, Enel S.p.A. si è avvalsa del meccanismo di stoccaggio autorizzato denominato “1Info” consultabile all’indirizzo www.1info.it, gestito da Computershare S.p.A. con sede legale in Milano e autorizzato da Consob con delibera n. 18852 del 9 aprile 2014.

Questo sito si avvale di cookie analytics e di profilazione, propri e di terzi, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy Accetta e chiudi