ENEL ACQUISTA 42 AEROGENERATORI (84 MW) PER NUOVI IMPIANTI EOLICI IN FRANCIA

La sussidiaria Enel Erelis metterà in funzionamento entro il 2012 “mulini a vento” per 500 MW, diventando un protagonista del promettente mercato dell’eolico francese.

Roma, 4 aprile 2008 - Enel ha acquistato dal produttore tedesco REpower 42 aerogeneratori per una potenza complessiva di 84 MW. Le turbine, da 2MW l’una, sono destinate a tre progetti eolici di Enel Erelis, la controllata francese di Enel, che verranno realizzati nella regione di Champagne-Ardennes. Gli impianti entreranno in funzionamento nella seconda metà del prossimo anno.

Enel Erelis, acquisita nel 2006, realizzerà, entro il 2012, campi eolici per circa 500 MW in diverse regioni della Francia.

L’acquisizione odierna conferma l’impegno di Enel di crescere nel settore delle energie rinnovabili e la determinazione con la quale persegue l’obiettivo di diventare un protagonista del mercato eolico francese, oggi tra i più interessanti in Europa.

Enel ha annunciato di recente un programma di investimenti nelle fonti rinnovabili e nelle nuove tecnologie amiche dell’ambiente per 7,4 miliardi di euro, da realizzarsi entro il 2012.

Microsoft Word - Eolico in Francia.doc

PDF (0.04MB) Scarica
Questo sito si avvale di cookie analytics e di profilazione, propri e di terzi, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy Accetta e chiudi